i mediatori culturali non sanno piu' che inventarsi..sentite questo

La demenziale testimonianza di un “cuoco” pakistano: “A casa ho sventato un omicidio, ora i killer mi vogliono morto e cercano mia moglie e i miei figli. L’istanza? Rinviata a dicembre 2021”.


Da oltre cinque anni se la spassa a casa nostra da finto profugo, fuggito dal Pakistan, dice lui, per una bizzarra storia di minacce,supportata dal nulla!!ovviamente qualcuno ci crede pure

Pakistan, dove, ovviamente, ha lasciato la moglie e i due figli di 9 e 11 anni. Che, dice, in un crescendo ridicolo, rischiano la vita: quindi lui è venuto qui e le ha lasciate lì dove rischiano la vita. Quante *** raccontano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

in genere i mediatori culturali arrivano dai sindacati...rossi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora