L'ultima dell'onu:arabia saudita eletta per i diritti delle donne!!

Il regno è ora uno dei 45 Paesi che siedono nel panel per “promuovere i diritti delle donne, documentare la realtà delle vite femminili in tutto il mondo e modellare le norme globali sulla parità di genere“, secondo l’ONU. Ci sarebbe da ridere, se non fosse da piangere.

Il regno islamico ultra-conservatore ha una politica statale di segregazione tra uomini e donne.

“Ogni donna saudita deve avere un tutore maschio che prenda tutte le decisioni al suo posto, controllando la vita di una donna dalla sua nascita fino alla morte”, ha dichiarato Hillel Neuer, direttore dell’UN Watch. “L’Arabia Saudita vieta alle donne perfino di guidare automobili.”

Almeno cinque Stati dell’UE hanno votato, con una votazione segreta, per i Sauditi!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

bene.  ne saranno felici le varie pasionarie nostrane ardenti sostenitrici dei diritti delle skiave saudite.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

bene.  ne saranno felici le varie pasionarie nostrane ardenti sostenitrici dei diritti delle skiave saudite.

L'Arabia Saudita è l'unico paese al mondo dove vige il divieto assoluto per le donne di guidare autovetture. E la pena per la malcapitata che decide, a suo rischio e pericolo, di sfidare tale divieto... è di 10 frustate. Avete letto bene. Attualmente in Arabia Saudita, le donne non possono viaggiare senza l'accompagnatore o senza una espressa autorizzazione. Tale divieto non vale solamente per le donne che hanno compiuto 45 anni di età. Le scuole e le università statali prevedono lezioni di ginnastica solo per i maschi e non esistono corsi di ginnastica per le ragazze o squadre sportive femminili.Nessuno dei 153 club sportivi regolati dal governo ha una donna tra i suoi membri. Nel paese esistono 29 federazioni sportive ma nessuna offre competizioni femminili.  Alle donne in Arabia Saudita non è permesso fare tutti i tipi di lavoro. Se nasci donna in questo paese, non puoi fare nulla senza il permesso di un tutore maschio. Non puoi lavorare, viaggiare o persino recarti da un medico. Con una legge emanata nel Febbraio 2013, tutti i negozi dell'Arabia Saudita dove lavorano commessi di entrambi i sessi, dovranno erigere dei muri per separare gli uomini dalle donne. La sharia islamica impone la rigida separazione fra persone di *** opposto che non hanno legami di sangue e la polizia religiosa ha il compito di pattugliare rigorosamente le strade per garantire che, in pubblico, le donne restino separate dagli uomini.

questo è solo un piccolo sunto di come vengono trattate le donne.complimenti!!!!!!!!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, director12 ha scritto:

L'Arabia Saudita è l'unico paese al mondo dove vige il divieto assoluto per le donne di guidare etc

questo è solo un piccolo sunto di come vengono trattate le donne.complimenti!!!!!!!!

peccato ke le nostrane sostenitrici delle usanze saudite, così pronte ad esaltarle, nn seguano dettagliatamente simili atteggiamenti progressisti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora