Maestra al bimbo di 10 anni: "Mi sono innamorata, ti spupazzerei sul mio corpo"

Inviata (modificato)

Cento messaggi, qualche bacio stampato sulle labbra e un nuovo scandalo che travolge una scuola dell'infanzia, con l'insegnante di sostegno di 41 anni che scrive al suo alunno di dieci: "Mi sono innamorata di te". L'innocenza rubata su un banco di quinta elementare, con i telefonini ancora una volta diabolici alleati nell'abbattimento di ogni barriera inibitoria.
"Sapessi quanto ti spupazzerei su tutto il mio corpo", scriveva lei l'anno scorso. Con lui, bambino impacciato, che provava a recitare la parte dell'adulto: "Amore mio, voglio toccarti". Il caso è emerso in provincia di Vicenza, come spesso accade grazie a una coppia di genitori che forse hanno barattato la concessione del telefonino a 10 anni con la possibilità di controllare periodicamente le chat sullo smartphone. Così è venuto a galla lo strano rapporto tra quella docente di sostegno e il loro figlio, vicenda che ora è divenuta oggetto di un'inchiesta in Procura a Vicenza.

Ma come è possibile? Altra donna pedofil a che lavora con i bambini?

https://www.repubblica.it/cronaca/2019/05/31/news/vicenza_indagata_maestra_per_molestie_mi_sono_innamorata_di_te_sapessi_quanto_ti_spupazzerei_-227611852/

Immagine correlata

Modificato da anniblu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora