Rosanera

6 messaggi in questa discussione

Tequila o kerosene ormai non fa differenza

e guardo ‘sta chitarra sul muro della mia stanza

l’ho portata in tutto il mondo, l’ho grattata come una crosta

sulla pelle abbiamo tutte le strade come i segni di una frusta..

Una donna in Valtellina che parlava con i santi

mi ha detto che tutti i legni si ricordano le loro piante

che c’è un legno per fare una croce ed un legno per fare una porta,

per il legno di una chitarra la sua pianta non è mai morta.

Mi ha detto che questa chitarra ha viaggiato su una barca

e che forse l’ha suonata anche un certo Garcia Lorca,

è finita su in Irlanda da un ubriacone del Connemara

l’hanno suonata anche in Camargue per il giorno di Santa Sara

Quando l’ho incontrata io era in mano ad un jazzista,

uno zingaro coi baffi ed un problema alla sinistra,

ma una notte l’hanno rubata, forse era troppo bella

l’ho ritrovata in Algeria con un buco di rivoltella.

L’ho curata, l’ho guarita e suonava più allegra

dove prima c’era un buco, gli ho fatto intarsiare una rosa nera

l’ho suonata sulla nave quando la gente cambiava terra

l’ho usata come una spada, per tagliare la testa alla guerra.

Un ragazzo del Minnesota stava scappando di casa,

un giorno mi chiese se gliela potevo prestare

ha cantato una canzone su un treno pieno di gente

con dentro una risposta che soffia ancora nel vento…

Ogni corda diceva quello che il vento portava via,

ogni manico di chitarra in fondo sembra una ferrovia

la distanza muove ciò che il cuore aspetta

e siamo capaci di cambiare nota senza mai cambiare la faccia.

Ho cantato canzoni di luna sui sassi della Sardegna,

ho suonato canzoni fantasma davanti alle croci della Bretagna,

ho suonato per chi beveva senza mai dimenticare

ho suonato per chi se ne andava e per chi tornava a casa…

E hai suonato Rosanera, per far solletico a ‘sto mondo,

fuori dai cessi e dalle chiese, per il sacrista e il vagabondo,

abbiam deciso di suonare senza pesare le persone…

solo chi spara a una chitarra non ha diritto a una canzone

solo chi spara a una chitarra non ha diritto a una canzone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E anche lungimirante... 37 righe di testo giuste giuste! :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ahahahahah beh comunque per la lunghezza devo riprovare quelle più lunghe eliminando la formattazione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:D beh se passano saranno visibili :D

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963