Riflessioni iniziali ...!!

Il risultato delle elezioni europee, col travaso di voti tra Lega e Cinque Stelle, dimostra ancora una volta che si tratta , come era evidente eccetto al menagramo e Cazzaro Napoletano , di due partiti di Destra, sostanzialmente interscambiabili: in questo caso si sono letteralmente “scambiati” i risultati rispetto al 2018. Le percentuali sono identiche ma invertite (la Lega allora stava al 17%). E’ un Elettorato che si muove all’interno della stessa parte politica. La Destra appunto !!  Il Partito Democratico guadagna terreno in percentuale, restando secondo partito, come un anno fa alle politiche. Ed è una buona notizia , che senza usare toni trionfalistici, deve rallegrare chi conserva al suo interno un DNA di sinistra .   Soprattutto per quella massa di idio ti che parlava di estinzione, funerali , irrilevanza ( ogni riferimento al Cazzaro di Napoli e’ vera al 100%) . Conferma in che mani saremmo se il PD avesse avuto un risultato negativo . Conferma quanta idiozia esprime chi , invece , se lo augurava non capendo che solo con un PD forte che coagula intorno a se un grande pezzo di Paese che ha a skifo razzisti e  Fascisti , in questo disgraziato Paese , si può e si deve sperare in tempi migliori . 
Bisognera’ , però , che il PD lavori molto per essere percepito appieno come la vera alternativa a questa Destra bicefala che oggi è al governo. Non bastera’ additarli come cialtroni pericolosi quali sono, bisognera’ avere proposte forti e un’identità chiara per riuscire a mandarli a casa.‬ Non bastera’, anche e però , limitarsi a sommare soltanto pezzi di ceto politico di sinistra sinistra (che non portano , a quanto pare, a consensi decisivi ). Bisognera’ tornare a parlare di proposte concrete e di una visione chiara del Paese anche a quell’elettorato moderato che cinque anni fa ci fece prendere 6 milioni di voti in più. Il PD dovrà dedicarsi anche a questa importante costruzione d’ora in poi. Evitando la scorciatoia di chi immagina alleanze innaturali con un pezzo della Destra di governo (uscita distrutta da queste elezioni, peraltro), alleanze che rischierebbero di far perdere terreno invece che guadagnarne.  Spero serva a chi , nel PD e nel Paese, un anno fa in campagna elettorale spendeva più parole sul carattere del segretario allora in carica che sul pericolo giallo-verde.  Ora però guardiamo avanti. 
Anzi, sempre avanti !!  Saluti 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

42 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Il risultato delle elezioni europee, col travaso di voti tra Lega e Cinque Stelle, dimostra ancora una volta che si tratta , come era evidente eccetto al menagramo e Cazzaro Napoletano , di due partiti di Destra, sostanzialmente interscambiabili: in questo caso si sono letteralmente “scambiati” i risultati rispetto al 2018. Le percentuali sono identiche ma invertite (la Lega allora stava al 17%). E’ un Elettorato che si muove all’interno della stessa parte politica. La Destra appunto !!  Il Partito Democratico guadagna terreno in percentuale, restando secondo partito, come un anno fa alle politiche. Ed è una buona notizia , che senza usare toni trionfalistici, deve rallegrare chi conserva al suo interno un DNA di sinistra .   Soprattutto per quella massa di idio ti che parlava di estinzione, funerali , irrilevanza ( ogni riferimento al Cazzaro di Napoli e’ vera al 100%) . Conferma in che mani saremmo se il PD avesse avuto un risultato negativo . Conferma quanta idiozia esprime chi , invece , se lo augurava non capendo che solo con un PD forte che coagula intorno a se un grande pezzo di Paese che ha a skifo razzisti e  Fascisti , in questo disgraziato Paese , si può e si deve sperare in tempi migliori . 
Bisognera’ , però , che il PD lavori molto per essere percepito appieno come la vera alternativa a questa Destra bicefala che oggi è al governo. Non bastera’ additarli come cialtroni pericolosi quali sono, bisognera’ avere proposte forti e un’identità chiara per riuscire a mandarli a casa.‬ Non bastera’, anche e però , limitarsi a sommare soltanto pezzi di ceto politico di sinistra sinistra (che non portano , a quanto pare, a consensi decisivi ). Bisognera’ tornare a parlare di proposte concrete e di una visione chiara del Paese anche a quell’elettorato moderato che cinque anni fa ci fece prendere 6 milioni di voti in più. Il PD dovrà dedicarsi anche a questa importante costruzione d’ora in poi. Evitando la scorciatoia di chi immagina alleanze innaturali con un pezzo della Destra di governo (uscita distrutta da queste elezioni, peraltro), alleanze che rischierebbero di far perdere terreno invece che guadagnarne.  Spero serva a chi , nel PD e nel Paese, un anno fa in campagna elettorale spendeva più parole sul carattere del segretario allora in carica che sul pericolo giallo-verde.  Ora però guardiamo avanti. 
Anzi, sempre avanti !!  Saluti 

Insomma....nel 2008 il Centrodestra vinse con Berlusconi-Bossi-Fini con il 48% dei voti e 17.000.000 di voti.

Ieri con Salvini-Berlusconi-Meloni ha avuto il 47% e 12.000.000 di voti.

Il voto di ieri ha trasformato il M5Stelle nel "partito inutile",  capace di un capolavoro (il suicidio politico) in soli 14 mesi. (Renzi ci mise 4 anni).

Un PD sottratto all'egemonia di uno solo, un PD aperto, collegiale ed inclusivo (ed anche un po' meno maneggione) è più di una speranza.

Vedi Milano, Pisapia docet !!

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, cortomaltese-*** ha scritto:

Insomma....nel 2008 il Centrodestra vinse con Berlusconi-Bossi-Fini con il 48% dei voti e 17.000.000 di voti.

Ieri con Salvini-Berlusconi-Meloni ha avuto il 47% e 12.000.000 di voti.

Il voto di ieri ha trasformato il M5Stelle nel "partito inutile",  capace di un capolavoro (il suicidio politico) in soli 14 mesi. (Renzi ci mise 4 anni).

Un PD sottratto all'egemonia di uno solo, un PD aperto, collegiale ed inclusivo (ed anche un po' meno maneggione) è più di una speranza.

Vedi Milano, Pisapia docet !!

 

il PD da solo non potrà mai competere con il CDX quelli che votavano M5S e ieri non sono andati a votare non voteranno mai PD ora o il PD si libera del renzismo e il M5S del di maismo oppure l'italia x decenni sarà nelle mani del CDX gli unici che possono sconfiggerli sono quelli dell'l'UE come fecero nel 2011 ma a piangere saranno sempre e soli gli italini del ceto medio/povero !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, monello.07 ha scritto:

il PD da solo non potrà mai competere con il CDX quelli che votavano M5S e ieri non sono andati a votare non voteranno mai PD ora o il PD si libera del renzismo e il M5S del di maismo oppure l'italia x decenni sarà nelle mani del CDX gli unici che possono sconfiggerli sono quelli dell'l'UE come fecero nel 2011 ma a piangere saranno sempre e soli gli italini del ceto medio/povero !

L'Italia saprà liberarsi da sola del Fanfacapitone, come ha saputo liberarsi da sola del Fanfafiorentino.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Spero serva a chi , nel PD e nel Paese, un anno fa in campagna elettorale spendeva più parole sul carattere del segretario allora in carica che sul pericolo giallo-verde.  Ora però guardiamo avanti. 

e pensare che ci poteva essere un governo rosso-giallo, se  ci fosse stato un segretario al posto di un ducetto .

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, cortomaltese-*** ha scritto:

L'Italia saprà liberarsi da sola del Fanfacapitone, come ha saputo liberarsi da sola del Fanfafiorentino.

ho forti dubbi sai perchè come abbiamo visto ieri ormai l'italia è divisa al nord sono tutti leghisti e, resteranno leghisti al centro ormai il PD non viene visto come un partito di sx ma più di dx quindi perchè votarli se c'è la dx salviniana e il sud ormai ha abbandonato e, non crede più a nessuno non a caso in sardegna e in sicilia hanno votato il 30%.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, monello.07 ha scritto:

ho forti dubbi sai perchè come abbiamo visto ieri ormai l'italia è divisa al nord sono tutti leghisti e, resteranno leghisti al centro ormai il PD non viene visto come un partito di sx ma più di dx quindi perchè votarli se c'è la dx salviniana e il sud ormai ha abbandonato e, non crede più a nessuno non a caso in sardegna e in sicilia hanno votato il 30%.

Ahahahahaha , ho l’impressione che gli italiani hanno incominciato a capire che più che il PD non sia di sx , il M5S sia prettamente di dx ...!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

e pensare che ci poteva essere un governo rosso-giallo, se  ci fosse stato un segretario al posto di un ducetto .

Beh , Sig. ahaha.ha , allora lo dica chiaro che avrebbe partecipato volentieri al funerale del PD . Ma stiamo scherzando ??  PD , partito di sx che si allea con un partito di dx . Ma per chi ci prende ?? Per il M5S ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Un capitone qualunque ha trasformato l'alleanza in un trionfo. 

E lei mi trasforma er bomba in una nullità? 

Allora neppure lei sotto sotto ha grande fiducia nel ducetto. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Beh , Sig. ahaha.ha , allora lo dica chiaro che avrebbe partecipato volentieri al funerale del PD . Ma stiamo scherzando ??  PD , partito di sx che si allea con un partito di dx . Ma per chi ci prende ?? Per il M5S ??

Mi perdoni ma non sono le camicie verdi di dx, sig mark.?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, monello.07 ha scritto:

il PD da solo non potrà mai competere con il CDX

Veramente pochi anni fà il P.D. alle europee prese il 40%....sono movimenti alternativi, si sono già sentite altre volte l'enfasi della dx che doveva cambiare il mondo....xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Mi perdoni ma non sono le camicie verdi di dx, sig mark.?

Estrema !! Estrema dx !! Ammetterà che per chi e’ di dx viene più naturale allearsi con l’estrema. Destra !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

30 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Un capitone qualunque ha trasformato l'alleanza in un trionfo. 

E lei mi trasforma er bomba in una nullità? 

Allora neppure lei sotto sotto ha grande fiducia nel ducetto. 

Mi dispiace Sig. Ahaha.ha . Io ho fiducia in chi guida il partito in cui credo e che rappresenta i miei valori . In sintesi :  non mi faccio influenzare dal carattere del segretario del mio partito. Prima c’era Renzi , w Renzi , ora c’è Zingaretti , w Zingaretti . Per me il partito vale piu’ di tutto e di tutti . Quando vedrò che il mio partito non mi rappresenta più , smetto di andare a votare e non mi rifugio , falsamente , in altri creandomi un alibi morale per quel che sto facendo . 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora