Bimba di due anni mette in bocca il cavo del caricabatterie attaccato alla corrente e muore folgorata

Mette il cavo del caricabatterie in bocca e muore folgorata. Una bambina indiana di appena 2 anni è morta mentre era a casa con i nonni, per aver messo il filo del caricabatterie del telefono in bocca, proprio mentre era attaccato alla presa. Qualcuno, dopo aver caricato il telefono, ha dimenticato di staccare il caricabatterie e la bimba, curiosando per la casa, ha messo il filo in bocca facendo partire la scossa. La piccola è stata portata subito in ospedale, ma i medici non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso.
Povera piccola e poveri nonni che si sentiranno in colpa per tutta la vita

https://www.leggo.it/esteri/news/caricabatterie_telefono_attaccato_bimba_2_anni_muore_folgorata-4510531.html

Risultati immagini per bimba caricabatterie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Ciao SenzaLenza da d/b, seguo varie volte i tuoi scritti sulla vita in casa. Sicurezza, alimentazione, ed altro ancora. Il problema degli alimentatori e di altri dispositivi abbandonati aperti è un problema reale. Non ho figli, ma due gatti ed anche loro mordono tutto quello che pende. La pigrizia e la sbadataggine di lasciarli collegati spesse volte gioca un tiro pericoloso. – prova a consultare il sito – la banda dei sei – oltre ad interessanti pagine di cultura generale, offre anche un interessante capitolo dedicato alla – sicurezza in casa – altro sito interessante è – Vito Barone sicurezza elettrica – ciao a preso da d/b –

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963