ZITTI ZITTI LIBERTICIDI

Chiudono  programmi TV ,  tacitano  i dissidenti , chiudono   radio  che  informano liberamente,  e  ciliegina   sulla  torta  tagliano le  pensioni ma   non  quelle  d'oro ... quelle  dei  lavoratori che  hanno   pagato  con anni e  anni di onesto e  sfruttato lavoro  ma  questo  è  il governo del  cambiamento  in  peggio.

https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-tagliate-a-6-milioni-di-italiani-zingaretti-attacca-il-governo/276990/?ref=virgilio

22 maggio 2019 - Giugno come noto sarà il mese del doppio taglio pensionistico: quello sugli assegni d’oro e quello dettato dal taglio della rivalutazione annuale delle pensioni per il 2019, previsto dall’ultima legge di Bilancio per i trattamenti sopra tre volte il minimo (1.522 euro al mese). E così la politica è tornata a confrontarsi sul tema previdenziale, sempre molto presente nelle varie campagne elettorali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Di giorno li vedete darsele di santa ragione. Ogni giorno, tutti i giorni. Ma Salvini e Di Maio la notte, senza evidenza e senza pubblicità, passano il tempo a tentare di rimediare la terribile situazione che il loro governo ha provocato.
Oggi il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia ha fatto i suoi calcoli e ci dice che mancano all'appello della prossima legge di bilancio almeno 32 miliardi. 
Per questo i due vicepremier sono al lavoro di notte: si apprestano ad abolire gli 80 euro a 10 milioni di italiani ed hanno deciso di ridurre le pensioni a chi riscuote assegni a partire da 1500 euro lordi al mese.
Per il futuro devono ancora decidere se aumentare nuovamente le tasse o far scattare le clausole dell’Iva.
Il 26 maggio facciamogli una sorpresa: mandiamoli a casa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

silenzio assordante  e  già  non  è il piddi e  nemmeno il cialtrone  di  rignano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963