Al Dibbah :" con noi al governo , via subito dall'Afganistan". Ahahahaha

Onestamente tremo al pensiero che un giorno potremmo pure ritrovarvi un Al Dimma presidente del consiglio ed un Al Dibbah ministro degli Esteri . Vabbene che per il bufalaro e Cazzaro Napoletano Fosforo , Al Dibbah , incarna tutte le stimmate del perfetto Marxista, ma qui si esagera . Il ministro degli Esteri in pectore in salsa grillebete afferma con sicumera :" Con noi al governo , via subito dall'Afganistan". Mah !! A me sembra che il buon AlDibbah non sappia niente di cosa facciano le 300 unità italiane in Afghanistan, infatti non bombardano un bel niente. Nello specifico:
- carabinieri del Police Advisor Team (PAT) hanno portato a termine il 5° corso “Crime Scene Investigation” (CSI), il quarantesimo di quelli svolti negli ultimi sei mesi dai militari dell’Arma impiegati nel Train Advise Assist Command West (TAAC-W), a guida Brigata “Pinerolo”.
-Le attività addestrative del tipo Train-the-trainer abilitano i poliziotti, già istruttori, alla mansione di insegnanti così da consentire alla polizia afgana di formare e certificare, in piena autonomia, nuovi istruttori presso gli istituti di formazione locali. L'impegno italiano terminerà a fine 2017, salvo richieste di proroga da parte del Governo Afghano.
-Meglio che AlDibbah si informi e studi, prima di sparare caga.te ad capocchiam. La politica estera è una roba seria e nel caso dell'Afghanistan è eseguita sotto mandato ONU. Saluti  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963