BACIA IL ROSARIO E NOMINA LA MADONNA

Ma  è solamente  un  blasfemo eretico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

31 messaggi in questa discussione

L'immagine può contenere: testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pietro Bartolo ,medico di Lampedusa.
Baciare un rosario e continuare a tenere i porti chiusi è un controsenso. Preferisco l'impegno giornaliero nella comprensione, nell'accoglienza. Quello che da medico di Lampedusa ho portato avanti per anni e che segna la mia storia. #RestiamoUmani e andiamo avanti #senzapaura

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La risposta di Famiglia Cristiana (non dissimile da quello che hanno scritto Avvenire e Civiltà Cattolica) al discorso idolatra di "coso". Da notare che parlando del cosiddetto "decreto sicurezza", Famiglia Cristiana lo definisce: "una legge così lesiva dei diritti umani che per trovare qualcosa di confrontabile nella storia d'Italia bisogna risalire alle leggi razziali del '38". Chissà se adesso vogliono sospendere anche loro....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

https://www.facebook.com/cinadaniele/videos/672685503166954/

COMIZIO DI SALVINI, LE PIAZZE A CONFRONTO

Ecco un confronto impietoso tra la piazza edulcorata dalle riprese del costosissimo (per noi) staff comunicazione del Ministro Salvini, e la piazza della contromanifestazione.

Nella prima, mentre parla Salvini, appena 500 persone, più centinaia di forze dell'odine (sempre pagate da noi).

Nella seconda, migliaia di fiorentini liberi che vogliono far sentire la loro voce e ribadire che Firenze è antifascista.

Giudicate voi.

(per i video, grazie a Firenze Today e a Sonia)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I veri cristiani domenica prossima voteranno contro Salvini. Temo, purtroppo, che i veri cristiani oggi in Italia siano pochi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come dovrebbero essere i veri cristiani sig fosforo? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Come dovrebbero essere i veri cristiani sig fosforo? 

Amanti del prossimo, nemici del fanatismo e sospettosi verso chi predica da pulpiti impropri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, fosforo41 ha scritto:

Amanti del prossimo, nemici del fanatismo e sospettosi verso chi predica da pulpiti impropri.

Insomma , Cazzaro, cosi ?? https://youtu.be/ui8dCz-w8ZM

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, fosforo41 ha scritto:

Amanti del prossimo, nemici del fanatismo e sospettosi verso chi predica da pulpiti impropri.

A parole siamo tutti così, compreso il capitone. 

Se cita due morti in mare (2019), sappiamo che sono molti di più,  non si sente responsabile perché lui ama 60 milioni di italiani. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

32 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Insomma , Cazzaro, cosi ?? https://youtu.be/ui8dCz-w8ZM

Nessun comizio in chiesa, solo due parole scambiate in privato con il sindaco de Magistris al termine del rito. Però si intromisero i ficcanaso con microfoni e telecamere. 

Modificato da fosforo41

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A quale titolo era lì , Cazzaro ??  Se lo era a titolo privato e da semplice fedele e praticante cosa ci faceva in prima fila con le autorità . E poi , che carica stava ricoprendo per “giustificarsi “ la fila autorita’ ?? Su , narracela , Cazzaro .  Te lo dico io cosa era andato a fare lì : Solo per ingraziarsi i cattolici e per far vedere ai Napoletani quanto sia timorato da Dio e quindi meritevole di consensi . Ed ora vai pure a mondarti il kuletto che di cacchina ne hai evacuata fin troppa .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

A parole siamo tutti così, compreso il capitone. 

Se cita due morti in mare (2019), sappiamo che sono molti di più,  non si sente responsabile perché lui ama 60 milioni di italiani. 

Lui ama di più i 49 milioni degli italiani.......

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prendiamo dunque atto che per alcuni decerebrati e faziosi, nonché per i servi della conservazione che si oppongono al cambiamento (cioè al M5S), un vicepresidente della Camera non è libero di partecipare, insieme a molte altre autorità, a un rito religioso, perché la sua presenza (non quella degli altri politici presenti) diventa propaganda e strumentalizzazione della religione. E viene posto sullo stesso piano, o peggiore, di chi fa un comizio elettorale blasfemo invocando la Madonna e agitando il Rosario come un amuleto; e di chi occupa una chiesa, con la sua claque e il suo codazzo di galoppini, e sale sul pulpito all'insaputa del parroco per autocelebrarsi e fare propaganda politica. Roba da matti! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Restiamo  sul tema   salvini  è  un blasfemo eretico   hanno pure  fischiato il Papa   che  è tutto   dire... del  di  mejo  ormai  si sa  che  è un opportunista   che   salva  la  poltrona   perchè  altrimenti deve  tornare  a  vendere  bibite... INCAPACE  INCOERENTE  CIALTRONE  COME  NESSUNO  MAI  ALTRO  CHE  CAMBIAMENTO  OPS   SI CAMBIAMENTO  IN PEGGIO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me Di Maio sembra coerente, voleva la poltrona, l'ha ottenuta, e ora fa di tutto per mantenerla. 

Più coerente di così. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me Di Maio sembra coerente, voleva la poltrona, l'ha ottenuta, e ora fa di tutto per mantenerla. 

Più coerente di così. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

50 minuti fa, fosforo41 ha scritto:

Prendiamo dunque atto che per alcuni decerebrati e faziosi, nonché per i servi della conservazione che si oppongono al cambiamento (cioè al M5S), un vicepresidente della Camera non è libero di partecipare, insieme a molte altre autorità, a un rito religioso, perché la sua presenza (non quella degli altri politici presenti) diventa propaganda e strumentalizzazione della religione. E viene posto sullo stesso piano, o peggiore, di chi fa un comizio elettorale blasfemo invocando la Madonna e agitando il Rosario come un amuleto; e di chi occupa una chiesa, con la sua claque e il suo codazzo di galoppini, e sale sul pulpito all'insaputa del parroco per autocelebrarsi e fare propaganda politica. Roba da matti! 

L’unica cosa di cui dobbiamo prendere atto e che sei un idio ta Cazzaro e Bufalaro . La cosa prende ancora più sostanza quando dai indicazione di votare per il M5S che scaturirebbe in una prosecuzione di altri 4 anni di un governicchio formato dai vecchi (Lega) e nuovi (M5S) Fascisti . Nel contempo , ebete , ti auguri che il Pd perda consensi senza renderti conto che senza un PD forte non e’ possibile nemmeno pensare ad una sinistra , allargata pure a democratici moderati , che manda a casa questi pericolosi governanti . Già che ci sono ti smonto pure l’ultima menzogna che hai messo in giro : Quella che Renzi approfitto’ di una chiesa per un suo comizio politico.  Sei un immondo e vergognoso buffone propenso alla bufala ( interessata).  Allora ristabiliamo la verità: Durante il suo tour elettorale in treno , Renzi fece tappa a Paestum.  In quella cittadina di stava svolgendo un Convegno dal titolo “ Borsa del Turismo Archeologico”.  La sede di quel convegno non era ne un palazzo dei congressi ne dei locali di qualche palazzo istituzionale bensì  era quella chiesa situata nei pressi di Paestum . Quindi nessun legame di natura religiosa , niente di sacro e tutto molto di profano visto che quella Chiesa era stata tante altre volte la Location di altri eventi del genere . Gli organizzatori del Convegno , saputo che Renzi era in zona , lo Invitarono perché portasse il proprio saluto. Renzi , dopo un iniziale diniego e solo perché un rifiuto sarebbe potuto sembrare una scortesia , andò a quel Simposio . Prese la parola per pochissimo tempo ( non dall’altare ma da un palchetto laterale),  pronuncio’ poche parole per pochissimi minuti ,auguro’ buon lavoro ai partecipanti e se ne andò .  Questa e’ la verità . Questa e’ una parola sconosciuta al Cazzaro di Napoli , noto impostore e frustrato Cazzaro di Napoli. 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

A me Di Maio sembra coerente, voleva la poltrona, l'ha ottenuta, e ora fa di tutto per mantenerla. 

Più coerente di così. 

No  nemmeno su  questo è coerente  perché  diceva    che a lui  non  interessava  la  poltrona

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il segretario del Pd Matteo Renzi, nel suo tour elettorale scandito dalle tappe del Freccia Bianca, arriva a Paestum e scatena un vespaio di polemico per la sede prescelta per il suo comizio, mercoledì 25 ottobre: la Basilica della cittadina campana, la Santissima Annunziata. Sotto accusa è finito il vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, monsignor Ciro Miniero, che avrebbe secondo il parlamentare di Fratelli d’Italia, Edmondo Cirielli, di aver concesso l’autorizzazione per l’utilizzo della Chiesa da parte dei politici.

 

 

Il parroco: «Non era autorizzato»

Il parroco della basilica, don Johnny Kaitharath, ha comunque tenuto a precisare come sono andate le cose, esprimendo turbamento per le polemiche: «Né il vescovo né io – spiega – eravamo a conoscenza della visita di Renzi. L’abbiamo trovato nella Chiesa», ha dichiarato a Cilento.it. La chiesa della SS. Annunziata era stata messa a disposizione per un evento culturale che non ha nulla a che fare con il tour politico del segretario Pd: la Borsa Mediterranea per il turismo Archeologico. «Avevamo dato la nostra disponibilità per tre giorni ad ospitare l’evento perché entrava in un disegno di promozione e valorizzazione archeologica della chiesa, con la collaborazione di Mibact, del Parco nazionale, Unesco, come avviene da diversi anni. L’autorizzazione – ha precisato il parroco – era solo per questo evento. Non sapevo nemmeno io che arrivava, e sono il parroco, è stato tutto organizzato dai politici locali – ha detto all’Huffington Post - Queste sono le croci che dobbiamo portare – conclude amareggiato don Johny – la nostra comunicazione la faremo ai fedeli, poi il resto lo lasciamo in pace perché non vogliamo entrare nei giochi della politica che ho lasciato sempre alla libera scelta della gente fuori dalla Chiesa».

 

dal corriere della sera

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
57 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:
Il segretario del Pd Matteo Renzi, nel suo tour elettorale scandito dalle tappe del Freccia Bianca, arriva a Paestum e scatena un vespaio di polemico per la sede prescelta per il suo comizio, mercoledì 25 ottobre: la Basilica della cittadina campana, la Santissima Annunziata. Sotto accusa è finito il vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, monsignor Ciro Miniero, che avrebbe secondo il parlamentare di Fratelli d’Italia, Edmondo Cirielli, di aver concesso l’autorizzazione per l’utilizzo della Chiesa da parte dei politici.

 

 

Il parroco: «Non era autorizzato»

Il parroco della basilica, don Johnny Kaitharath, ha comunque tenuto a precisare come sono andate le cose, esprimendo turbamento per le polemiche: «Né il vescovo né io – spiega – eravamo a conoscenza della visita di Renzi. L’abbiamo trovato nella Chiesa», ha dichiarato a Cilento.it. La chiesa della SS. Annunziata era stata messa a disposizione per un evento culturale che non ha nulla a che fare con il tour politico del segretario Pd: la Borsa Mediterranea per il turismo Archeologico. «Avevamo dato la nostra disponibilità per tre giorni ad ospitare l’evento perché entrava in un disegno di promozione e valorizzazione archeologica della chiesa, con la collaborazione di Mibact, del Parco nazionale, Unesco, come avviene da diversi anni. L’autorizzazione – ha precisato il parroco – era solo per questo evento. Non sapevo nemmeno io che arrivava, e sono il parroco, è stato tutto organizzato dai politici locali – ha detto all’Huffington Post - Queste sono le croci che dobbiamo portare – conclude amareggiato don Johny – la nostra comunicazione la faremo ai fedeli, poi il resto lo lasciamo in pace perché non vogliamo entrare nei giochi della politica che ho lasciato sempre alla libera scelta della gente fuori dalla Chiesa».

 

dal corriere della sera

Deve scusarmi Sig. Ahaha.ha , ma non capisco cosa c’entra Renzi con quel che ha riportato . Oltre tutto , magari senza volerlo , conferma pari pari la mia versione e non so quanto tuttocio’ la faccia contento. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Renzi c'entra perché ha parlato all'interno della chiesa. 
Tutto qua. 
Se poteva o non poteva farlo non sono certo io che lo posso stabilire. 
 
Comunque anche i preti (non tutti) fanno politica, a volte, dall'alto del pulpito.
 
Ma...... Per non fare politica bisognerebbe fare gli eremiti. 
.. 
 
 
 
 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

 

Renzi c'entra perché ha parlato all'interno della chiesa. 
Tutto qua. 
Se poteva o non poteva farlo non sono certo io che lo posso stabilire. 
 
Comunque anche i preti (non tutti) fanno politica, a volte, dall'alto del pulpito.
 
Ma...... Per non fare politica bisognerebbe fare gli eremiti. 
.. 
 
 
 
 
 
 

 

 

“Famo a capissi “ Sig. Ahaha.ha . Non vorrei che quando parla con me si senta connesso con Director . Il suo post era chiaramente una “reprimenda “ verso Er Bomba . E lei ne e’ ovviamente consapevole . Renzi ha parlato all’interno di una chiesa perché li invitato dai partecipanti ad un convegno che verteva sul turismo archeologico . Quindi non durante un rito religioso od una funzione religiosa . Il permesso era preesistente da parte del Vescovo che lo aveva concesso agli organizzatori del convegno i quali non avevano nessun obbligo di avvertire il parroco chi c’era o chi non c’era . Quindi Renzi ha parlato dove hanno voluto gli Organizzarori quindi senza , da parte di Renzi , nessuna volontà d imbonire politicamente i fedeli ( che infatti non ve ne era manco uno) . Quindi non c’era necessità alcuna di ritirarsi sulle mintagne a fare l’eremita . Glielo dissi già una volta : il suo esagerato pregiudizio verso Er Bomba non le fa fare talvolta bella figura . Se posso permettermi , qulche volta mi fa sorridere. Spero capisca e senza fraintendimenti. 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

INCOERENZA

In un'altra foto Salvini appare con un mitra in mano, in questa bacia il rosario (bacio di Giuda) , Qual'è il vero Salvini ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora