Sul binario 5, provenienti da Napoli, sono in arrivo bufale fresche miste a doppiopesismo. Le manda il Cazzaro Napoletano...

Inviata (modificato)

22 ore fa, fosforo41 ha scritto:

..... Eccovi un ultimo esempio. Una dirigente profumatamente pagata scelta "su valutazione del curriculum" spiegano in Regione Lazio. E che bel curriculum! Provate a immaginare il finimondo che si sarebbe scatenato sui media se l'avesse scelta la Raggi invece di Zingaretti:

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/05/16/il-governatore-nicola-zingaretti-nomina-direttrice-la-funzionaria-a-processo-per-truffa-ai-danni-della-regione-lazio/5182437/

Non c'è niente da fare, per chi è onesto e vuole vivere in un paese onesto, dove solo gli incensurati possono amministrare e dove un presunto corrotto viene rimosso in due minuti dalla poltrona e cacciato dal partito, la scelta il 26 maggio è obbligata: MOVIMENTO 5 STELLE. Lo sceglierò anch'io, per la prima volta, in assoluta mancanza di alternative. Chi sceglie diversamente vuol dire che gradisce i vecchi sistemi e i vecchi andazzi....

 

 

 

Niente paura Cazzaro di Napoli : La Raggi lo ha già fatto !! In più con l’aggravante . Nel processo già iniziato, Serini,  ha chiesto il patteggiamento ammettendo le responsabilità ed usufruire cosi’ del terzo di sconto sulla pena . In piu’ , Serini , all’epoca si dimise dall’IPA. Dimissioni prontamente respinte dalla Raggi che lo ha confermato Presidente dell’Istituto.   Ti risulta , idio ta ?? .            “Fabio Serini invece è stato nominato dalla Giunta Raggi presidente dell’Ipa, l’ente di previdenza dei dipendenti comunali, ed ex commissario giudiziale nella procedura per il concordato preventivo dell’Aamps di Livorno, l’azienda dei rifiuti della cittadina toscana. Il decreto di perquisizione disposto dal pm Barbara Zuin afferma che a Livorno Serinisarebbe stato corrotto per esercitare le sue funzioni di commissario dell’azienda rifiuti e nominare proprio Lanzalone nella procedura di concordato della Aamps. In cambio di quella nomina, Lanzalone sarebbe «intervenuto presso il sindaco Virginia Raggi», facendolo nominare commissario straordinario dell’Istituto di previdenza dei dipendenti comunali e «per la proroga di detta nomina alla scadenza annuale». Nel giro di favori reciproci Serini ha poi ricambiato l’amicizia, dando almeno due incarichi allo studio di Lanzalone e, in particolare, al suo socio Luciano Costantini. Per loro due la procura ha chiesto e ottenuto il giudizio immediato . Le accuse vanno dalla corruzione al traffico di influenze illecite. Nell’attesa sarà interessante sapere se il partito che chiedeva le dimissioni per un avviso di garanzia per abu so d’ufficio quando a governare erano gli altri smetterà di raccontare che l’inchiesta Parnasi non lo riguarda. Come per l’umidità, anche qui è tutta una questione di onestà percepita”

 

 
Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora