Legnano, incarichi in cambio di voti: arrestati il sindaco Gianbattista Fratus (Lega), il vice Maurizio Cozzi (Fi) e assessore Chiara Lazzarini

La procura di Busto Arsizio contesta le "turbative nello svolgimento delle procedure selettive" per la selezione del dirigente per lo sviluppo organizzativo del comune di Legnano, del direttore generale di Agma Legnano spa, e di un incarico professionale presso la partecipata Europa Service srl. Lo scorso marzo la giunta era stata sfiduciata

Chiedete a Salvini se anche Legnano fa parte di Napoli !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora