Comiche Grillebeti ...

   Con la decisione di promuovere una votazione del gruppo parlamentare sui tre grillini di cui è stato chiesto il rinvio a giudizio a Palermo, Grillo inaugura in nuovo istituto: la ri-sospensione. Ci risulta che il 29 novembre dell’anno scorso i probiviri del 5 Stelle si erano pronunciati per la sospensione degli indagati Nuti, Di Vita e Mannino. Grillo si è inventato la distinzione bizantina tra sospensione dal M5S e sospensione dal gruppo M5S. Ma i parlamentari non erano portavoce dei cittadini? E se sono sospesi dal Movimento non lo sono dal Gruppo? Avrebbe detto Totò: Ma mi faccia il piacere! In altre parole, continuano a prendere in giro gli italiani. E Nuti? Che dice adesso? Non si straccia più le vesti contro chi è indagato adesso che a ballare tocca a lui? Che pena...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora