senza biglietto manda controllori i n ospedale

Inviata (modificato)

Il fatto si è verificato durante lo scorso sabato a bordo di un tram a Padova. Sono all'incirca le 11 del mattino, quando i due dipendenti di BusItalia salgono sul mezzo pubblico alla fermata "Giardini dell'Arena".

Durante i controlli dei passeggeri a bordo, s'imbattono in un giovane marocchino sprovvisto di titolo di viaggio, che per questo motivo viene sanzionato. Palesemente agitato per la situazione, il nordafricano ha prima fornito false generalità ai controllori, poi si è scagliato con violenza contro di loro. Spintoni, calci e pugni ai danni dei due operatori, che sono stati sbattuti a terra dal facinoroso straniero. Riuscito ad aprirsi una via di fuga, quest'ultimo ha abbandonato il tram scappando a gambe levate. Tutto inutile, dato che grazie alle *** inoltrate dai passeggeri, i carabinieri sono potuti intervenire tempestivamente. il marocchino ha applicato alla lettera la direttiva ue. anche se il migrante delinque non puo essere espulso.

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

adesso sono stufo dei suoi piagnistei, signor director, è un anno che il capitone dice di essere il ministro che difende gli italiani, è un anno che dice che li avrebbe mandati tutti a casa loro, è da poco che ha fatto la legge sulla legittima difesa (sempre per difendere gli italiani), e succedono ancora queste cose?

Ma quand'è che comincia a fare il ministro invece che il comiziante in giro per l'italia.

Suvvia, non è in grado di fare il ministro......mandiamolo a casa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

adesso sono stufo dei suoi piagnistei, signor director, è un anno che il capitone dice di essere il ministro che difende gli italiani, è un anno che dice che li avrebbe mandati tutti a casa loro, è da poco che ha fatto la legge sulla legittima difesa (sempre per difendere gli italiani), e succedono ancora queste cose?

Ma quand'è che comincia a fare il ministro invece che il comiziante in giro per l'italia.

Suvvia, non è in grado di fare il ministro......mandiamolo a casa.

e certo..chi mettiamo al suo posto? un cardinale,o casarecchio??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

e certo..chi mettiamo al suo posto? un cardinale,o casarecchio??

 

Lei non se la sente di sostituirlo, sig. director?

Potrebbe mostrare al mondo che lei vale più di un capitone.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, director12 ha scritto:

e certo..chi mettiamo al suo posto? un cardinale,o casarecchio??

No.... mettiamo qualcuno che conosca il vocabolario italiano. Verbo della prima coniugazione, comincia con la lettera Elle , composto da quattro sillabe ed otto tra vocali e consonanti.

LA-VO-RA-RE.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono troppo impegnati a giustificarsi tra di loro per poter fare qualcos'altro.....ne dicono tante per televisione, ed è sempre colpa dell'altro.....quando non è del P.D.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora