Vi immaginate cosa sarebbe successo se i pompieri avessero tolto uno striscione contro qualunque altro "politico" diverso dal Capitano?

Inviata (modificato)

Sarebbe stato un bombardamento e non solo nei social. Fino a prova contraria penso che non esista alcun politico al mondo che non sia stato oggetto di una forma di contestazione, forse neanche Ciausescu o l'ayatollah Komeini. Sarà magari stata una voce isolata ma sicuramente c'è stata.

Arrivare a far rimuovere un innocuo striscione esposto sul balcone di una Signora di Brembate fa parte dei Vigili del Fuoco, che hanno il compito di occuparsi di incendi o di tutt'altro tipo di emergenze, sa davvero di regime militare, roba mai vista.

Se fosse successo a un Ministro del PD, di Fi o di qualunque altro partito, sarebbe successo il finimondo, con interpellanze parlamentari, plastici dello striscione da Vespa e Lega e M5S a gridare allo scandalo.

In questo caso invece niente, quasi come se si sia trattato di una cosetta. Non ci sarà da preoccuparsi, magari poco poco? Non tanto perché non tanto perché si pensi davvero chissà cosa (deve mangiarne ancora panini il Capitano) ma semplicemente per il fatto che ci sia qualcuno che possa ritenere la cosa tutto sommato normale.

https://www.unionesarda.it/articolo/news/italia/2019/05/13/vietato-contestare-salvini-pompieri-con-la-gru-per-rimuovere-un-i-137-878901.html

Sentite cosa intende fare il Sindaco di questo piccolo centro della Sardegna.

https://www.unionesarda.it/articolo/news-sardegna/medio-campidano/2019/05/13/villanovaforru-il-sindaco-rivolta-il-tricolore-la-sardegna-in-man-136-878933.html

 

 

Modificato da ildi_vino
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

La Rivolta rossa contro il governo nero e' cominciata
ovunque in italia
la gente si mobilita contro lo schifo che e' la lega
Non ne possiamo più
L'italia e' antifascista
Lui e' contestato ovunque
il suo consenso cala vertiginosamente
striscioni sono stati esposti anche su un palazzo di Lumezzane, proprio davanti al ritrovo per il comizio di Salvini. Nel paese bresciano della Val Trompia qualcuno ha appeso a due balconi striscioni con le scritte: "La Repubblica riconosce i diritti inviolabili dell'uomo. Solidarietà politica, economica e sociale" e una frase di papa Francesco: "Portate a tutti coloro che sono scartati dalla società la tenerezza di Dio"

Non e' più' una battaglia tra destra e sinistra
e' tra democrazia e fascismo

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbero insorti anche i grillini, e magari lo stesso svizzero, se fosse stato rimosso perchè contro uno di sx....:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora