TRE LETTERE A CASO

Inviata (modificato)

Il FQ ha aperto una casella di posta elettronica per raccogliere le testimonianze dei primi beneficiari del Reddito di cittadinanza, in particolare per sapere come spendono la somma accreditata sulla card. Ne è venuto fuori uno spaccato di una parte troppo spesso dimenticata della nostra società. Il FQ oggi dedica due intere pagine a queste lettere. Ne ho selezionate tre a caso. Invito soprattutto i critici del Rdc a leggerle con attenzione.

Sono una donna sola con una bambina, sono in affitto e senza lavoro. Ora posso migliorare la mia situazione e garantire a mia figlia un tetto e qualcosa da mangiare in più. Ho già pagato una bolletta.

                                                                                          ELEMOND77 (SICILIA)

Anni di difficoltà a ritrovare un lavoro, tra Caritas e Banco alimentare e con un figlio che studia. La vergogna e la difficoltà quando devi prendere un pacco di pasta e non hai quei centesimi. Non potersi sedere a un tavolo in pizzeria mentre triboli per le bollette. Poi c'è la faccia dell'assistente sociale che in fondo te ne fa una colpa... Prendevo 289 euro di Rei; ora con il Rdc quasi 600 euro. Mi sono messa a piangere. La prima cosa che ho fatto? Mi sono comprata occhiali da vista da 29 euro...

                                                                              G.B. (TOSCANA) 

Ho 55 anni sono un operaio. Da 3 anni sono senza lavoro... Mi sono arrangiato con lavoretti stagionali in Riviera, ma gli stipendi sono sempre più bassi. Grazie al Rdc ho potuto contribuire a far festeggiare la Prima Comunione a mia figlia, che altrimenti sarebbe stata solo a carico della mia ex moglie. E per una volta non mi sono sentito un fallito.

                                                                                       GIORGIO (EMILIA ROMAGNA)

 

Modificato da fosforo41

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

fa piacere sentire qualcuno che non si lamenta di non aver ricevuto i 780 euro al cmpleto.

Auguriamo di trovare un lavoro il prima possibile anche se in quel caso non riceveranno il RDC.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

fa piacere sentire qualcuno che non si lamenta di non aver ricevuto i 780 euro al cmpleto.

Auguriamo di trovare un lavoro il prima possibile anche se in quel caso non riceveranno il RDC.

E certo Sig Ahaha.ha , che ci fa piacere sentire chi non si lamenta di aver ricevuto O’Reddito. Ma vogliamo scherzare ??  Mai come in questa occasione non possiamo non rammentare di come sia giusta quella massima che dice che “ La pubblicità e’ l’anima del commercio “ . Se poi a rammentare tuttocio’ viene a ricordarcelo un esponente di spicco come il Cazzaro di Napoli , noto per essere il capo bastone degli agenti di Commercio della casa produttrice del prodotto finito ( La Casaleggio &C Srl) , anche il prodotto più scadente , diventa qualcosa da leccarsi i baffi , qualcosa che ci avvicina al tanto sospirato Sol de L’avenir...!! Eppure sono convinto che dichiarazioni simili sarebbe state pure pronunciate , se solo avessero potuto farlo , anche tutte quelle persone che , rimanendo a digiuno per tempo immemore , potevano ringraziare il Cimandante Lauro quando in cambio di voti clientelari, ricevevano pacchi di pasta e pelati potendo “ingozzarsi” per svariate settimane . Vuoi mettere...!!! E quindi , per il Cazzaro , che definiva gli 80 euro una mancia elettorale, ora , folgorato sulla strada per Casaleggio , questa iniziativa del Falso Quotidiano diventa la prova plastica di quanto attesa e di quanti benefici apporta . Ed allo scopo , pubblica , addirittura 3 lettere ( bontà sua dice a caso ..., nda) di 3 percettori estasiati. Ed estasiati lo siamo anche noi che , dal contenuto delle lettere , possiamo scoprire che un paio di occhiali da vista costano 29 euro ( la montatura e’ compresa ..., nda?), possiamo apprendere che marito e moglie senza lavoro ( forse magari lavoranon al nero ...??) , mandano 2 figli all’Universita’ , che qualcuno invece di andare a mangiare qualche volta in Puzzeria potrà permettersi qualche frittura di pesce . Sia come sia , visto che il Cazzaro di Napoli invia 3 lettere ( a caso , nda) , vorrei mandarne 3 ( scelte a caso , eh (pure io . Posso ?? Ma si , via : 

“Sono un 58enne disoccupato da anni per la crisi nel settore della sedia; ho perso l’azienda e vivo in una casa popolare. Mi sono arrangiato, negli ultimi 4 anni accettando lavori pagati dalla Regione. Ti garantiscono 6 mesi per 6000 euro annui. Pensavo che con il reddito le cose in Italia sarebbero cambiate, invece mi sono ritrovato con 40 euro sulla carta. Una presa in giro, mi sento offeso nella mia dignità (…). Sarebbe stato meglio che non avessero accettato proprio la domanda o che l’avessero accompagnata con una spiegazione sul perché di questa cifra. Io aspettavo di curarmi i denti e di pagare lo Stato a rate, avendo accettato l’accordo sulla pace fiscale, così invece non potrò farlo.”
Stefano (Friuli)

“Vivo solo e sono in attesa di una prima occupazione, ho fatto richiesta del Rdc ricevendo 500 euro. Mi sono accorto però di poter pagare le bollette, ma non i bollettini di condominio, acqua e Tari. Ora mi chiedo quale è la funzione morale ed educativa se con il Rdc posso pagare una elegante cena, ma non i tributi statali.”
Giovanni

“Ho 64 anni e vivo con mia moglie in una casetta da 50 mq aggiustati con pazienza e qualche spiffero, ma l’estate si vive bene. Sono disoccupato, a seguito di un grave infortunio, dal 2012, e da allora mi sono arrangiato con lavoretti; l’ultimo, a chiamata, da 600 euro al mese per 6 mesi. Da maggio 2018 non lavoro più. Finita la Naspi, campiamo con 5-10 euro a settimana, non chiedetemi come. Adesso ho ricevuto il Rdc e in virtù di quel famoso lavoro a chiamata, ammonta a 125,90 euro. Pensavo di arrivare almeno a 500 e avevamo programmato gli occhiali da vista nuovi per me e per lei, un paio di scarpe, dei pantaloni. Quelli della Caritas certe volte sono impossibili da indossare… Bah, sarà per la prossima volta.”
Roberto (Abruzzo)

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sarà l'Inps che non sa applicare la legge oppure la legge doveva prevedere che tutti quelli che si dichiarano poveri e senza lavoro ricevessero 780 euro?

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Sarà l'Inps che non sa applicare la legge oppure la legge doveva prevedere che tutti quelli che si dichiarano poveri e senza lavoro ricevessero 780 euro?

 

Caro Signor ahaha.ha, non ha anche Lei la mia sensazione, ossia che di sei lettere nessuna sia così autentica da recare una firma più credibile di "Frodo Baggins dalla Contea" ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non conosco Frodo Baggins dalla contea, sig cortomaltese, noto che il reddito di cittadinanza sta creando un sacco polemiche e critiche inutili.

I veri poveri vanno aiutati. Punto.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Non conosco Frodo Baggins dalla contea, sig cortomaltese, noto che il reddito di cittadinanza sta creando un sacco polemiche e critiche inutili.

I veri poveri vanno aiutati. Punto.

Certo  che  vanno  aiutati ma  non presi  in  giro , a  proposito   a chi hanno tolto il REi  che  dice  ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Non conosco Frodo Baggins dalla contea, sig cortomaltese, noto che il reddito di cittadinanza sta creando un sacco polemiche e critiche inutili.

I veri poveri vanno aiutati. Punto.

Condivido. I VERI poveri vanno aiutati.

Frodo Baggins dalla Contea è il protagonista del romanzo Il Signore degli Anelli. Di fantasia, come Michele del Friuli o G.B. da Palermo.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora