Falsità Pentaebeti ...!!

Sono false le firme in Sicilia come sono false le news sui vaccini e sono false le prove contro Renzi com'è falsa la libertà di scelta dei loro elettori, come si è visto a Genova, e falsa la loro trasparenza mentre scappano di fronte ai giornalisti veri che gli fanno domande, mentre erano falsi giornalisti del M5S quelli che inseguivano il Direttore del Tg1. 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

1 ora fa, mark525 ha scritto:

Sono false le firme in Sicilia come sono false le news sui vaccini e sono false le prove contro Renzi com'è falsa la libertà di scelta dei loro elettori, come si è visto a Genova, e falsa la loro trasparenza mentre scappano di fronte ai giornalisti veri che gli fanno domande, mentre erano falsi giornalisti del M5S quelli che inseguivano il Direttore del Tg1. 

Ciao Mark, non ti stupire +  di tanto, questi sono la continuazione del craxismo e del berlusconismo.

 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Mark

BUONA PASQUA A TE E FAMIGLIA 

UN ABBRACCIO...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, wronschi ha scritto:

Ciao Mark

BUONA PASQUA A TE E FAMIGLIA 

UN ABBRACCIO...

Buona Pasqua anche a te e famiglia , Massimo . Un doppio abbraccio , eterno amico mio . 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

MUAAAAAahahahahahahahahah!!!!

 

Per il PD, Maurizio Gasparri (Forza Italia, ex An-Msi), l’ex ministro Lupi e La Repubblica il problema non è il TG1 diretto da Mario Orfeo che spaccia notizie false come quella della fantomatica riapertura della discarica di Malagrotta. Fake news lanciata nell’edizione dell’8 aprile e non smentita neanche il giorno seguente nonostante il post dell'assessore Pinuccia Montanari. Per il Pd il problema non è nemmeno il maggiore TG della televisione pubblica che censura il sindaco Virginia Raggi in occasione del 60° dei Trattati di Roma o il fatto che per mesi lo stesso tg abbia censurato e minimizzato il caso Consip ed amplificato in maniera esagerata e tendenziosa notizie come una querela per diffamazione a Di Battista e Grillo.

Il problema per i parlamentari del Partito Democratico, Forza Italia e altri partiti, sono due dipendenti del gruppo comunicazione del M5S Senato. Un giornalista, Matteo Incerti, ed un video maker, Nicola Virzì, che la mattina presto, fuori dall’orario di lavoro ed a loro spese, hanno educatamente rivolto alcune domande al direttore del Tg1 Mario Orfeo. Fa fede il video che vi riproponiamo:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora