Dopo aver preso atto con grande soddisfazione ..,

Che la piccola Noemi sta gradatamente migliorando le sue condizioni di salute che , allo stato , sono le cose più importanti ,  e’ stato arrestato il mostro che ha sparato alla piccola Noemi nel centro di Napoli.  Si nascondeva a Siena , e secondo la Procura, l'agguato è avvenuto in un contesto camorristico.  In pratica i camorristi si stavano "ammazzando fra di loro" “obbedendo” al desiderio ed alle richieste del  Ministro dell'Interno Salvini con il quale mi corre l’obbligo di congratularmi per aver fatto chiaramente intendere quale sia il miglior metodo affinché la Camorra sia estirpata dal territorio Napoletano e dalle relative zone limitrofe . Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963