hanno vinto i cittadini onesti

Hanno vinto i residenti. Il clan bosniaco di 14 zingari a cui la Raggi ha assegnato una casa popolare nel quartiere di Casal Bruciato, ha deciso di lasciare l’immobile. Da tre giorni i rom sono blindati nell’appartamento e nel pomeriggio incontreranno Bergoglio dopo l’invito da parte del Vaticano. Ma non a trasferirsi lì, purtroppo


Ad annunciare l’imminente partenza è stato il figlio di 20 anni, Clinton Omerovic che ha affermato: “Non diciamo niente, ma qui non possiamo vivere – spiega Clinton, il figlio di 20 anni – andremo via. Stiamo solo decidendo come”. Come fai a ‘lavorare’, quando sei assediato? Troppa attenzione, culminata ieri con il sequestro di una ‘loro’ auto rubata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

6 minuti fa, director12 ha scritto:

Hanno vinto i residenti. Il clan bosniaco di 14 zingari a cui la Raggi ha assegnato una casa popolare nel quartiere di Casal Bruciato, ha deciso di lasciare l’immobile. Da tre giorni i rom sono blindati nell’appartamento e nel pomeriggio incontreranno Bergoglio dopo l’invito da parte del Vaticano. Ma non a trasferirsi lì, purtroppo


Ad annunciare l’imminente partenza è stato il figlio di 20 anni, Clinton Omerovic che ha affermato: “Non diciamo niente, ma qui non possiamo vivere – spiega Clinton, il figlio di 20 anni – andremo via. Stiamo solo decidendo come”. Come fai a ‘lavorare’, quando sei assediato? Troppa attenzione, culminata ieri con il sequestro di una ‘loro’ auto rubata.

veramente ha vinto casa pound e tutti quelli che la sostengono !

Modificato da monello.07

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, monello.07 ha scritto:

veramente ha vinto casa pound e tutti quelli che la sostengono !

amone'!!! ho parlato di cittadini onesti...tu che centri??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eppure è strana questa definizione di "cittadini onesti".

Al limite si potrebbero definire "cittadini onesti alla Director o alla CasaPound o alla celodura", che è un'altra cosa.

Ragiona un po' Kompagno Director perché, fino a prova contraria, un cittadino è onesto fino a quando rispetta leggi e regolamenti e, in questo caso, le leggi e i regolamenti dicono senza mezzi termini che quella casa è stata regolarmente assegnata.

Per cui, più che di onestà, sarebbe il caso di parlare di prepotenza.

Poniamo il caso, tanto per fare un esempio, che il sottoscritto, Losoio, Mark, Wronski, magari anche Corto Maltese e qualche altro decidessimo di prenderti di mira e di non farti neanche uscire di casa. Potrebbe perfino essere cosa buona e giusta però tu cosa diresti? Che si tratta di persone oneste o prepotenti?

4 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Eppure è strana questa definizione di "cittadini onesti".

Al limite si potrebbero definire "cittadini onesti alla Director o alla CasaPound o alla celodura", che è un'altra cosa.

Ragiona un po' Kompagno Director perché, fino a prova contraria, un cittadino è onesto fino a quando rispetta leggi e regolamenti e, in questo caso, le leggi e i regolamenti dicono senza mezzi termini che quella casa è stata regolarmente assegnata.

Per cui, più che di onestà, sarebbe il caso di parlare di prepotenza.

Poniamo il caso, tanto per fare un esempio, che il sottoscritto, Losoio, Mark, Wronski, magari anche Corto Maltese e qualche altro decidessimo di prenderti di mira e di non farti neanche uscire di casa. Potrebbe perfino essere cosa buona e giusta però tu cosa diresti? Che si tratta di persone oneste o prepotenti?

Purtroppo hanno vinto  i più beceri fasciodestri razzisti e disumani... quello   dello stupro  poi  è il sosia  del diretoinreto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
56 minuti fa, director12 ha scritto:

amone'!!! ho parlato di cittadini onesti...tu che centri??

hai ragione io al contrario di te con l'estrema dx non ho niente a che spartire !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Eppure è strana questa definizione di "cittadini onesti".

Al limite si potrebbero definire "cittadini onesti alla Director o alla CasaPound o alla celodura", che è un'altra cosa.

Ragiona un po' Kompagno Director perché, fino a prova contraria, un cittadino è onesto fino a quando rispetta leggi e regolamenti e, in questo caso, le leggi e i regolamenti dicono senza mezzi termini che quella casa è stata regolarmente assegnata.

Per cui, più che di onestà, sarebbe il caso di parlare di prepotenza.

Poniamo il caso, tanto per fare un esempio, che il sottoscritto, Losoio, Mark, Wronski, magari anche Corto Maltese e qualche altro decidessimo di prenderti di mira e di non farti neanche uscire di casa. Potrebbe perfino essere cosa buona e giusta però tu cosa diresti? Che si tratta di persone oneste o prepotenti?

tranquillo già ci pensa la moglie a non farlo uscire di casa, pericolo si potrebbe perdere x strada ! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ildi_vino ha scritto:

Eppure è strana questa definizione di "cittadini onesti".

Al limite si potrebbero definire "cittadini onesti alla Director o alla CasaPound o alla celodura", che è un'altra cosa.

Ragiona un po' Kompagno Director perché, fino a prova contraria, un cittadino è onesto fino a quando rispetta leggi e regolamenti e, in questo caso, le leggi e i regolamenti dicono senza mezzi termini che quella casa è stata regolarmente assegnata.

Per cui, più che di onestà, sarebbe il caso di parlare di prepotenza.

Poniamo il caso, tanto per fare un esempio, che il sottoscritto, Losoio, Mark, Wronski, magari anche Corto Maltese e qualche altro decidessimo di prenderti di mira e di non farti neanche uscire di casa. Potrebbe perfino essere cosa buona e giusta però tu cosa diresti? Che si tratta di persone oneste o prepotenti?

Io partecipo con entusiasmo.  Propongo di assediarlo finché non esce di casa solfeggiando "faccetta nera" col famoso piffero da kukuli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora