dichiarazione redditi e quote disponibili

Quali strategie consigliate di mettere in atto per NON farsi fregare le varie quote disponibili nella dichiarazione dei redditi. Ricapitolando – il famoso otto per mille (tra religioni e stato) preferisco darlo ad una religione a caso. Lasciato allo stato viene adoperato per finanziare il “fondo parlamentari non rieletti”. Le altre quote le lascio ad organizzazioni ed associazioni solo locali e solamente a coloro che lavorano nel settore ambientale. Quelle fintamente cul/turali (stranamente di sin/istra) decisamente non mi interessano. Mentre per la quota da dedicare ai partiti … provate un pochino voi ad indovinare a chi non la concedo … buona indagine. Chi indovina vince un caffè al bar sport.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Tema sempre attuale, rileggo e ribadisco a distanza di tempo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora