Sparatoria a Napoli, la bambina ferita è molto grave

Colpita da un grosso proiettile, la bimba è viva per miracolo

Se a questo aggiungiamo l'altro agguato fuori dalle scuole elementari chiedo al ministro degli interni dove sta il decreto sicurezza che tanto elogia e pavoneggia se poi la gente non è sicura non solo a casa ma sopratutto in strada o forse vale solo chi ha ville e/o armi per difendere i loro averi ? Poi dove sta prima gli italiani se poi alla fine il tutto si concentra solo sugli emigrati ? Invece di fare i selfie in giro x l'italia come ormai fanno tutti i politici credendo di essere degli artisti (grazie anche a quelli italiani goffi che li cercano) farebbe bene a girare le città x risolvere il vero problema della sicurezza che sicuramente non sono quella decina di casi di legittima difesa che succedono ogni anno ma ben altro.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Ma er capitone c'ha la scorta!

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ahaha.ha ha scritto:

Ma er capitone c'ha la scorta!

non è questione di scorta i proiettili vaganti colgono tutti con o senza scorta  quella ragazzina sarebbe stata colpita anche con la scorta il problema e che i veri problemi italiani non sono solo gli emigranti ma, sopratutto la malavita organizzata compresa anche quella non italiana che volendo e sottolineo volendo poteva e può essere eliminata in pochi giorni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963