UN INVITO A TUTTI I FORUMISTI

Inviata (modificato)

Come ho già scritto nella discussione di pm610 (Altro che 80 €...) il Reddito di Cittadinanza, per quanto criticabile e migliorabile, oggi è una concreta possibilità, per molti cittadini e famiglie gravemente disagiate, di migliorare in modo significativo la propria condizione. Paradossalmente, come si evince anche dal numero di domande inferiore al previsto, tutt'ora non pochi degli aventi diritto ignorano o sottovalutano questa possibilità o non sono concretamente in grado di sfruttarla. 

Informo i forumisti che qui a Napoli (immagino e spero anche altrove) si stanno attivando associazioni di volontari, caritatevoli e simili, e gli stessi MEET UP del Movimento 5 Stelle sparsi sul territorio, per aiutare gli ULTIMI TRA GLI ULTIMI a ottenere quel RdC che a questi spetta più che a ogni altro cittadino. Parlo ovviamente dei senza tetto, dei senza reddito e dei senza famiglia che vivono in mezzo alla strada. Questi nostri sfortunati CONCITTADINI E FRATELLI purtroppo saranno anche gli ultimi a percepire il sussidio. Non hanno fissa dimora, non hanno un domicilio e spesso nemmeno un documento d'identità valido. Sono persone emarginate e scoraggiate che non di rado rifiutano perfino di essere aiutate. Alcuni si vergognano perfino di entrare in un ufficio comunale o postale, o in un patronato, con gli stracci puzzolenti che indossano. MA BISOGNA ANDARLI A CERCARE E BISOGNA INSISTERE! Loro non lo sanno, ma hanno diritto di ELEGGERE DOMICILIO presso qualsiasi COMUNE ai fini della domanda per il RdC. E hanno bisogno di totale assist.enza per le pratiche, pertanto invito tutti i forumisti a dare loro una mano. Almeno a indirizzarli, se possibile accompagnarli di persona, presso uno dei suddetti centri o presso un patronato di fiducia. INVITO ANCHE TUTTE LE SEZIONI DEL PD PRESENTI SUL TERRITORIO a ricordarsi di essere un partito di Sinistra e a impegnarsi in questa operazione, ma che dico, in questa missione di assoluto valore umanitario e sociale. Questi nostri CONCITTADINI E FRATELLI che oggi vivono con ZERO, cioè di elemosina, qualche mensa e qualche dormitorio se ci sono, non di rado cercando cibo nei rifiuti e dormendo sulle panchine al freddo, con il RdC POTREBBERO CAMBIARE VITA. Ma molti di loro ancora nemmeno lo sanno! Hanno diritto a 500 euro al mese e fino a ulteriori 280 euro per affittare un monolocale. Potrebbero tornare sotto un tetto, tornare a vivere in condizioni decenti, dignitose, umane. Potrebbero tornare a cercare un lavoro, rientrare in quella società da cui sono usciti o che li ha espulsi. È un loro DIRITTO, per molti di loro questa potrebbe essere L'ULTIMA OCCASIONE. Il governo ha fatto il RdC, ha offerto un'occasione con un provvedimento criticabile e migliorabile quanto si vuole, MA LA SOLIDARIETÀ DEVE PARTIRE DAL BASSO.

DIAMO UNA MANO AI CITTADINI SENZA FISSA DIMORA A CHIEDERE IL REDDITO DI CITTADINANZA. REGALIAMOGLI UN'ORA DEL NOSTRO TEMPO. DIMOSTRIAMO A SALVINI CHE QUESTO NON È IL PAESE DELL'EGOISMO MA UN PAESE CHE CREDE NELL'UGUAGLIANZA, NELLA SOLIDARIETÀ E NELL'AMORE.

AIUTIAMO GLI ULTIMI CITTADINI DEL NOSTRO PAESE. 

IMPEGNIAMOCI TUTTI ! 

Modificato da fosforo41
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Dimenticavo: diffondete il più possibile il post di sopra sui social, via mail agli amici e conoscenti, e in tutti i modi e le forme possibili. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

PUOI  RACCONTARLA  COME  VUOI  MA LE  PROMESSE  FATTE  IN CAMPAGNA  ELETTORALE   SONO  DISATTESE  E NON CORRISPONDONO  PER  NULLA  A  QUANTO  FATTO...  si  parlava  di  minimo 780 €  a tutti i senza  reddito  oggi  si trovano  solo il 21 % dei  richiedenti ad  avere  la  cifra  minima tanto sbandierata , nessuno la  supera  e  tantissimi  prendono meno degli  80 €.  Questo  è ,  se  la  stessa   cosa  la  avesse  fatta  la sx  e  Renzi  oggi   fosforo   sarebbe  sulle  barricate  ma  tant'è  non deve   dire  nulla  ai  suoi  beniamini  che   sono  e  di molto  più  cialtroni  del cialtrone  di rignano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, fosforo41 ha scritto:

Come ho già scritto nella discussione di pm610 (Altro che 80 €...) il Reddito di Cittadinanza, per quanto criticabile e migliorabile, oggi è una concreta possibilità, per molti cittadini e famiglie gravemente disagiate, di migliorare in modo significativo la propria condizione. Paradossalmente, come si evince anche dal numero di domande inferiore al previsto, tutt'ora non pochi degli aventi diritto ignorano o sottovalutano questa possibilità o non sono concretamente in grado di sfruttarla. 

Informo i forumisti che qui a Napoli (immagino e spero anche altrove) si stanno attivando associazioni di volontari, caritatevoli e simili, e gli stessi MEET UP del Movimento 5 Stelle sparsi sul territorio, per aiutare gli ULTIMI TRA GLI ULTIMI a ottenere quel RdC che a questi spetta più che a ogni altro cittadino. Parlo ovviamente dei senza tetto, dei senza reddito e dei senza famiglia che vivono in mezzo alla strada. Questi nostri sfortunati CONCITTADINI E FRATELLI purtroppo saranno anche gli ultimi a percepire il sussidio. Non hanno fissa dimora, non hanno un domicilio e spesso nemmeno un documento d'identità valido. Sono persone emarginate e scoraggiate che non di rado rifiutano perfino di essere aiutate. Alcuni si vergognano perfino di entrare in un ufficio comunale o postale, o in un patronato, con gli stracci puzzolenti che indossano. MA BISOGNA ANDARLI A CERCARE E BISOGNA INSISTERE! Loro non lo sanno, ma hanno diritto di ELEGGERE DOMICILIO presso qualsiasi COMUNE ai fini della domanda per il RdC. E hanno bisogno di totale assist.enza per le pratiche, pertanto invito tutti i forumisti a dare loro una mano. Almeno a indirizzarli, se possibile accompagnarli di persona, presso uno dei suddetti centri o presso un patronato di fiducia. INVITO ANCHE TUTTE LE SEZIONI DEL PD PRESENTI SUL TERRITORIO a ricordarsi di essere un partito di Sinistra e a impegnarsi in questa operazione, ma che dico, in questa missione di assoluto valore umanitario e sociale. Questi nostri CONCITTADINI E FRATELLI che oggi vivono con ZERO, cioè di elemosina, qualche mensa e qualche dormitorio se ci sono, non di rado cercando cibo nei rifiuti e dormendo sulle panchine al freddo, con il RdC POTREBBERO CAMBIARE VITA. Ma molti di loro ancora nemmeno lo sanno! Hanno diritto a 500 euro al mese e fino a ulteriori 280 euro per affittare un monolocale. Potrebbero tornare sotto un tetto, tornare a vivere in condizioni decenti, dignitose, umane. Potrebbero tornare a cercare un lavoro, rientrare in quella società da cui sono usciti o che li ha espulsi. È un loro DIRITTO, per molti di loro questa potrebbe essere L'ULTIMA OCCASIONE. Il governo ha fatto il RdC, ha offerto un'occasione con un provvedimento criticabile e migliorabile quanto si vuole, MA LA SOLIDARIETÀ DEVE PARTIRE DAL BASSO.

DIAMO UNA MANO AI CITTADINI SENZA FISSA DIMORA A CHIEDERE IL REDDITO DI CITTADINANZA. REGALIAMOGLI UN'ORA DEL NOSTRO TEMPO. DIMOSTRIAMO A SALVINI CHE QUESTO NON È IL PAESE DELL'EGOISMO MA UN PAESE CHE CREDE NELL'UGUAGLIANZA, NELLA SOLIDARIETÀ E NELL'AMORE.

AIUTIAMO GLI ULTIMI CITTADINI DEL NOSTRO PAESE. 

IMPEGNIAMOCI TUTTI ! 

Ho parlato con il mio amico Tommaso Ederoclite Presidente del PD Napoletano . Appena gli ho parlato dell’appello , magari meritorio , del Cazzaro di Napoli , si e’ messo a ridere . Ora voi vi chiederete perché e, sono sicuro , così come lo ero io in principio , che e’ veramente singolare e da persona senza dignità andare a chiedere “aiuto” ai cialtroni , amici dei camorristi , nonche’ traditori della sx quali sono i piddini . Il motivo e’ un altro : Senza C.I. ed indicazione della residenza non si può accedere al R.D.C.  La cosa sarebbe bypassabile se l’amministrazione comunale di Napoli concedesse la residenza e quindi la possibilità di emettere la Carta di Identità per i senzatetto all’indirizzo dove ha sede il Comune di Napoli. Il Cazzaro chieda quindi spiegazioni al suo caro DeMa ...!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il fatto che un dirigente del PD si metta a ridere (sic) di fronte a un appello ad aiutare i cittadini senza fissa dimora (e senza reddito) a ottenere il Reddito di Cittadinanza cui hanno diritto, la dice lunga, cari forumisti seri, su quanto POCO O NULLA di sinistra sia rimasto in quel partito. Se i dirigenti locali dimenticano o addirittura irridono l'impegno nel sociale, non si vede cosa ci stiano a fare le sezioni di partito sul territorio, se non a spartirsi tessere e clientele. Vuol dire che i senza tetto di Napoli si rivolgeranno alla Caritas, ai volontari, ai patronati e ai MEET UP dei 5Stelle. 

Come ho già scritto, la residenza anagrafica non è una concessione ma un DIRITTO SOGGETTIVO del cittadino, ed è un OBBLIGO per l'impiegato comunale concederla, anche a un senza fissa dimora. Lo sancisce una sentenza delle Sezioni Unite della Cassazione.

https://www.fiopsd.org/la-residenza-un-diritto/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, fosforo41 ha scritto:

Il fatto che un dirigente del PD si metta a ridere (sic) di fronte a un appello ad aiutare i cittadini senza fissa dimora (e senza reddito) a ottenere il Reddito di Cittadinanza cui hanno diritto, la dice lunga, cari forumisti seri, su quanto POCO O NULLA di sinistra sia rimasto in quel partito. Se i dirigenti locali dimenticano o addirittura irridono l'impegno nel sociale, non si vede cosa ci stiano a fare le sezioni di partito sul territorio, se non a spartirsi tessere e clientele. Vuol dire che i senza tetto di Napoli si rivolgeranno alla Caritas, ai volontari, ai patronati e ai MEET UP dei 5Stelle. 

Come ho già scritto, la residenza anagrafica non è una concessione ma un DIRITTO SOGGETTIVO del cittadino, ed è un OBBLIGO per l'impiegato comunale concederla, anche a un senza fissa dimora. Lo sancisce una sentenza delle Sezioni Unite della Cassazione.

https://www.fiopsd.org/la-residenza-un-diritto/

 

E’ perfettamente inutile , mastodontico idio ta , che tu faccia finta di non capire quel  che dico e che ti limiti , bovinamente , a destreggiarti nel solito pistolotto simil post 68.  Non gli spetta , chiarooo ?? Ed il motivo per cui non gli spera devi chiederlo a quella massa urlante di scappati da casa che hanno posto il certificato di residenza come condizione sine qua non per ottenerlo . Sei connesso , ora ??              “Continuano le polemiche relative al Reddito di cittadinanza. E' di Federconsumatori Campanial'ultima denuncia: "Troviamo assurdo - attacca il presidente Rosario Stornaiuolo - che in un Paese che conta 50mila senza tetto non si pensi di erogare il Reddito di cittadinanza anche a queste persone. E l'unico motivo per cui non viene dato è che i clochard non hanno residenza. Napoli è la seconda città italiana per persone che vivono in mezzo alla strada e per questo motivo appoggiamo a proposta dell'assocazione Avvocati di strada per dare anche ai senza tetto questa misura contro la povertà".          Ora ti e più chiaro impareggiabile deficien te ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una grandissima ipocrisia questa...cercare di far leva sul P.D. pretendendo che dia un sostegno ad un qualcosa voluta da degli incapaci ridicoli....perchè non chiederlo ai loro alleati se non fossero intenti a bisticciare su cavolate, si vuole nascondere la loro inettitudine coinvolgendo per forza e perfidia il "criticato" per eccellenza...è un ipocrisia....e anche malcelata...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora