Fedez offende un giovane cantante trap figlio di un noto politico

“Ci mancavano solo i figli dei politici che fanno la trap. Ho i conati…”. Il noto Fedez contro il trapper sconosciuto – e giovanissimo, appena sedicenne – che ha il torto di essere figlio di un politico che lo stesso Fedez detesta, cioè Ignazio La Russa.

Tanto basta per far diventare una discussione privata tra i due il soggetto di una storia su Instagram (poi cancellata) con la quale Fedez dà in pasto il ragazzino (che fa la trap col nome Larus) ai suoi fan. Fedez era rimasto particolarmente infastidito dalla battuta del ragazzo sui suoi tatuaggi: “Voglio vedere quando andrai ai colloqui a scuola di tuo figlio con tutti quei tatuaggi…”. Battuta cui il cantante ha risposto dando dello xenofobo al suo interlocutore.

Poi ha raccontato tutto in una storia su Instagram: : “Ho appena avuto una discussione con il figlio di un celebre politico italiano, che penso faccia trap, parlando di quante canne si fuma e di quante ragazze si s…a.  Voleva farmi sapere di essere risentito del fatto che io in passato abbia criticato suo padre. […] Ci mancavano solo i figli dei politici italiani che si mettono a fare trap, soltanto a dirlo mi vengono i conati di vomito”. 

Be diciamo che essere figlio di un politico non vieta certo a nessuno di fare musica, questa Fedez la ha proprio toppata, la discussione poi non era riguardava la musica ma il padre del ragazzo, assurdo prendersela con il figlio

https://www.secoloditalia.it/2019/04/fedez-maleducato-con-il-figlio-trapper-di-la-russa-fa-vomitare-poi-cancella-tutto-video/

Risultati immagini per fedez larus

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora