«La moglie è posseduta»: per i giudici la colpa del divorzio è del demonio

Il tribunale civile di Milano ha sancito l'esistenza del Diavolo. Una curiosa sentenza emessa pochi giorni fa dalla IX sezione civile e riportata da Luigi Ferrarella del Corriere della Sera ha infatti cercato di dirimere una causa di separazione tra una coppia di coniugi abbastanza particolare: secondo i giudici, che hanno dato ragione al marito riconoscendo l'insostenibilità del legame matrimoniale viziato da inspiegabili comportamenti ossessivi della moglie, nella sentenza di separazione si legge che non sarebbe possibile addebitare la colpa della fine del matrimonio alla moglie in quanto la donna, priva di patologie mediche che possano giustificare il fenomeno, non agirebbe consapevolmente ma sarebbe "altrettanto chiaramente agita".

Una nuova frontiera per i divorzi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

Ne conosco tante di donne così... Ecco la spiegazione allora

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non mi sembra venga citato il diavolo, ma solo un comportamento inspiegabile, o mi sono persa una parte della sentenza???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

non mi sembra venga citato il diavolo, ma solo un comportamento inspiegabile, o mi sono persa una parte della sentenza???

Effettivamente mancava un pezzo....

Il marito, nell'istanza di separazione, chiedeva che la colpa fosse addebitata alla moglie in quanto l'ossessione religiosa scatenatasi nel 2007 l'avrebbe portata a tenere comportamenti compulsivi "ascrivibili a possessione demoniaca". Nell'istruttoria si legge che le prove "hanno sostanzialmente confermato la veridicità materiale dei fenomeni inspiegabili raccontati dal marito", fenomeni che sarebbero stati confermati da numerosi fedeli conoscenti della coppia, dal parroco e da un frate cappuccino.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, pallantani ha scritto:

Effettivamente mancava un pezzo....

Il marito, nell'istanza di separazione, chiedeva che la colpa fosse addebitata alla moglie in quanto l'ossessione religiosa scatenatasi nel 2007 l'avrebbe portata a tenere comportamenti compulsivi "ascrivibili a possessione demoniaca". Nell'istruttoria si legge che le prove "hanno sostanzialmente confermato la veridicità materiale dei fenomeni inspiegabili raccontati dal marito", fenomeni che sarebbero stati confermati da numerosi fedeli conoscenti della coppia, dal parroco e da un frate cappuccino.

ma nella sentenza non c'è scritto possessione demoniaca, sono andata a rileggere il tutto.

tra l'altro, ameno che non ci siano prove video, io di fedeli imbevuti o di religiosi non mi fido, l'unica prova valida è il fatto che i medici abbiano confermato che è mentalmente sana!

Modificato da ameliadespell

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ameliadespell ha scritto:

ma nella sentenza non c'è scritto possessione demoniaca, sono andata a rileggere il tutto.

Era il marito che l'aveva messo come motivazione e il tribunale gli ha dato sostanzialmente ragione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, pallantani ha scritto:

Era il marito che l'aveva messo come motivazione e il tribunale gli ha dato sostanzialmente ragione

no, il tribunale ha fatto come salomone, ha detto che ci sono fenomeni inspiegabili, ma che non è colpa della moglie, perchè non è cosciente di quello che le capita. il marito voleva addebitare a lei la separazione perchè era diventata troppo religiosa per cercare di curarsi dalla possessione demoniaca. in pratica il cre.tino,ha cercato di trovareuna scusa per uscirne pulito di fronte alla comunità parrocchiale,ha sfruttato la credulità dei parrocchiani e  haottenuto solo la casa, ma dovrà comunque mantenere la moglie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, allegrafatt1 ha scritto:

io resto basita...

pure io

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963