reddito da poltrona:cominciano le proteste:troppo pochi

Appena ha ricevuto la tessera era molto contento, racconta che è andato alle poste per pagare una bolletta e «mi hanno chiesto quale era il mio nome e se avevo chiesto il reddito di cittadinanza. Certo che sì. Ho risposto, ho una pensione di 500 euro e ho chiesto l’integrazione»


Alale Dahir ha 67 anni e apre la busta negli uffici dell’Inca Cgil, ha poca dimestichezza con tessere e pin ed è nella sede del sindacato per capire come usare la tessera e quanto c’è su quella tessera. La sorpresa quando ha letto il totale che integrerà la sua pensione: “Solo 40 euro, non li voto più”.

Ma Alale Dahir, somalo, che vive a Torino dal 1987, non è soddisfatto: «Con quei soldi non pago neanche una bolletta». Voleva di più. Secondo noi anche troppo. Si chiama ‘reddito di cittadinanza’ e ‘pensione di cittadinanza’, e la danno ai somali perché siamo nella Ue. O perché, nel frattempo, sono diventati ‘italiani’.

Alale vive anche in una casa popolare. Non dovevano pagarci le pensioni?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

2 ore fa, director12 ha scritto:

Appena ha ricevuto la tessera era molto contento, racconta che è andato alle poste per pagare una bolletta e «mi hanno chiesto quale era il mio nome e se avevo chiesto il reddito di cittadinanza. Certo che sì. Ho risposto, ho una pensione di 500 euro e ho chiesto l’integrazione»


Alale Dahir ha 67 anni e apre la busta negli uffici dell’Inca Cgil, ha poca dimestichezza con tessere e pin ed è nella sede del sindacato per capire come usare la tessera e quanto c’è su quella tessera. La sorpresa quando ha letto il totale che integrerà la sua pensione: “Solo 40 euro, non li voto più”.

Ma Alale Dahir, somalo, che vive a Torino dal 1987, non è soddisfatto: «Con quei soldi non pago neanche una bolletta». Voleva di più. Secondo noi anche troppo. Si chiama ‘reddito di cittadinanza’ e ‘pensione di cittadinanza’, e la danno ai somali perché siamo nella Ue. O perché, nel frattempo, sono diventati ‘italiani’.

Alale vive anche in una casa popolare. Non dovevano pagarci le pensioni?

sto tizio mi sa che non sa fare i conti se già aveva una pensione e una casa l'integrazione di 40 euro era quella che gli spettava x arrivare ai famosi 780 o voleva 780 + la pensione e la casa ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, monello.07 ha scritto:

sto tizio mi sa che non sa fare i conti se già aveva una pensione e una casa l'integrazione di 40 euro era quella che gli spettava x arrivare ai famosi 780 o voleva 780 + la pensione e la casa ?

eh ..ci provano,caro il mio....come quelli come te

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963