In definitiva e per farla breve. L'IVA aumenta. Parola di Ministro (dell'economia).

Quando c'è qualche piccolo qui pro quo' tra Ministri incaricati,traduttori e Ministri virtuali  Ministri factotum, in effetti un po' di confusione non manca.

Tuttavia, in mancanza d'altro, perché offendere il Ministro dell'economia quando parla da Ministro dell'economia e non da Ministro virtuale o factotum?

D'altra parte i virtual sono delle *** che tutti bookmaker usano e si sa che sono legate al caso e agli algoritmi piuttosto che alle prestazioni (può vincere il Chievo a Torino senza essere sorpresa) e si sa che sono mangiasoldi per i g@onzi. Per cui viene più naturale credere al Ministro autentico che al Ministro virtual non foss'altro per una mera questione....economica. Altrimenti non rimane altro che cambiare Ministro o cambiare il Governo che (non) lo sostiene. Parrebbe evidente no?

Pertanto ascoltiamo le parole del Ministro dell'economia, quello che peraltro ci propone il governo in carica. Che altro si dovrebbe fare? Crediamo a lui, a un altro, a un altro ancora oppure...tiriamo a pari o dispari e speriamo di aver fortuna con a monetina (o con la moneta?).

https://www.lastampa.it/2019/04/17/economia/tria-laumento-delliva-confermato-in-attesa-di-entrate-alternative-iP897DmisV4UPpJNkNlSXP/pagina.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

13 messaggi in questa discussione

Questo governo non aumenterà mai l'IVA. Sarebbe un provvedimento non solo (molto) impopolare ma oggettivamente (molto) dannoso per l'economia, dunque controproducente, nonché altamente riprovevole, per non dire immorale, sotto l'aspetto sociale. Molto più semplice abolire gli inutili 80 euro, costruire nuove carceri per rinchiudervi gli evasori (inclusi gli evasori dell'IVA), cancellare il TAV e le opere inutili, tagliare la spesa militare e uscire dalla Nato (ente costoso e inutile), supertassare i big della telefonia, della televisione e del commercio on line (provvedimento che rilancerebbe il piccolo commercio e il made in Italy), imporre una patrimoniale ai ricchi, mandare a casa Tria (deludente e inadeguato). Meno semplice ma molto efficace sarebbe l'abolizione delle Regioni, enti costosi e inutili dove imperano corruzione, inefficienza, spreco, kakistocrazia e clientelismo: 20 bubboni pestiferi incistati nel corpo del paese. Una possibilità estrema sarebbe l'uscita dall'Eurozona e il ritorno alla lira e alla svalutazione competitiva. Francamente oggi non saprei dire se questo sarebbe un male minore o peggiore dei 4 punti in più di IVA di cui si parla. Ma può anche darsi che l'euro muoia di morte naturale, o che i paesi membri si mettano d'accordo per fargli l'eutanasia. Saluti

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, fosforo41 ha scritto:

Questo governo non aumenterà mai l'IVA. Sarebbe un provvedimento non solo (molto) impopolare ma oggettivamente (molto) dannoso per l'economia, dunque controproducente, nonché altamente riprovevole, per non dire immorale, sotto l'aspetto sociale. Molto più semplice abolire gli inutili 80 euro, costruire nuove carceri per rinchiudervi gli evasori (inclusi gli evasori dell'IVA), cancellare il TAV e le opere inutili, tagliare la spesa militare e uscire dalla Nato (ente costoso e inutile), supertassare i big della telefonia, della televisione e del commercio on line (provvedimento che rilancerebbe il piccolo commercio e il made in Italy), imporre una patrimoniale ai ricchi, mandare a casa Tria (deludente e inadeguato). Meno semplice ma molto efficace sarebbe l'abolizione delle Regioni, enti costosi e inutili dove imperano corruzione, inefficienza, spreco, kakistocrazia e clientelismo: 20 bubboni pestiferi incistati nel corpo del paese. Una possibilità estrema sarebbe l'uscita dall'Eurozona e il ritorno alla lira e alla svalutazione competitiva. Francamente oggi non saprei dire se questo sarebbe un male minore o peggiore dei 4 punti in più di IVA di cui si parla. Ma può anche darsi che l'euro muoia di morte naturale, o che i paesi membri si mettano d'accordo per fargli l'eutanasia. Saluti

 

Ma si, togliamo pure gli 80 euro (inutili solo per chi non li ha presi), ed aumentiamo così le tasse di 960 mensili ad una parte di lavoratori italiani.  Poi regaliamo pure soldi ai ricchi con la flat tax, regaliamo soldi giustamente ai bisognosi e molto meno giustamente a chi lavora in nero e ai fannulloni   con il reddito di cittadinanza, non aumentiamo l'iva e riduciamo l'Italia sul lastrico. Tanto poi questo governo di buffoni cade e toccherà a qualcun altro ritirare su per l'ennesima volta questa povera Italia. Ci meritiamo di meglio di questi cialtroni al governo! Garantito!!!!!!

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dunque aumentare L' I.V.A. è un suicidio economico il cittadino italiano a qualunque partito politico appartenga tra imu tasi tari addizionali camunali , ragionali, statali ed europee trattenute sullo stipendio, sugli staordinari, iva su qualunque cosa comperi si va dal semplice gelato al loculo cimiteriale si arriva a pagare di tasse oltre il settanta per cento è tutto questo in cambio di nulla ormai  la sanità è quasi tutta a pagamento, le scuole anche quelle dell' obbligo costano sempre di più, i mezzi pubblici ,non parliamo, provate a prendere un treno regionale e poi mi dite,  la nostra difesa fa ridere i polli , ormai i nostri soldati a forza di tagli sono costretti a difenderci con le cerbottane, le banche rubano i soldi e truffano i *** ( nessuno finora è finito in prigione) le forze dell' ordine stuprano, massacrano di botte, siamo invasi da orde di clandestini che dobbiamo mantenere, ecc, ecc, l'e ditte private  eni, enel, Telecom, iren, assicurazioni, televisione, fanno quello che vogliono ed impongono i prezzi che gli pare tanto il mercato è libero per rubare basta essere autorizzati da un governo che problema c'è? tutto legale, i continui espropri per costruire cose che poi saranno privatizzate ecc, ecc, ma stiamo scerzando? vogliamo ancora continuare così? con tutti questi problemi da risolvere oltre alle botte delle forze dell' ordine ancora tasse? così in virtù di questo aumento di tasse  i prodotti che si devono esportare non sono più convenienti e giù crisi giù stangate così il governo è forte  da segnali decisi giù bastonate agli onesti lavoratori espropriamo le case degli italiani così l'europa apprezza , questa è l'unica cosa che i governi sanno fare : tassare null' altro . oltretutto il petrolio sta salendo moltissimo di prezzo ,e le tasse che si pagano sulla benzina , gasolio, gas ecc, ecc, aumentano sempre più in maniera esponenziale andando ad aumentare a dismisura gli introiti dello stato e gonfiando ben bene le tasche di quelli di bruxselles, e ora di finirla semmai serve una riduzione delle tasse affinché i nostri prodotti divengano competitivi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se non aumentano, i soldi li dovranno trovarli in altra maniera...e sicuramente sarà taglio alla sanità ed alla scuola...cosi le persone normali, senza incassi extra, si troveranno comunque alla cac., pardon, alla frutta...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mylord611 ha scritto:

Dunque aumentare L' I.V.A. è un suicidio economico il cittadino italiano a qualunque partito politico appartenga tra imu tasi tari addizionali camunali , ragionali, statali ed europee trattenute sullo stipendio, sugli staordinari, iva su qualunque cosa comperi si va dal semplice gelato al loculo cimiteriale si arriva a pagare di tasse oltre il settanta per cento è tutto questo in cambio di nulla ormai  la sanità è quasi tutta a pagamento, le scuole anche quelle dell' obbligo costano sempre di più, i mezzi pubblici ,non parliamo, provate a prendere un treno regionale e poi mi dite,  la nostra difesa fa ridere i polli , ormai i nostri soldati a forza di tagli sono costretti a difenderci con le cerbottane, le banche rubano i soldi e truffano i *** ( nessuno finora è finito in prigione) le forze dell' ordine stuprano, massacrano di botte, siamo invasi da orde di clandestini che dobbiamo mantenere, ecc, ecc, l'e ditte private  eni, enel, Telecom, iren, assicurazioni, televisione, fanno quello che vogliono ed impongono i prezzi che gli pare tanto il mercato è libero per rubare basta essere autorizzati da un governo che problema c'è? tutto legale, i continui espropri per costruire cose che poi saranno privatizzate ecc, ecc, ma stiamo scerzando? vogliamo ancora continuare così? con tutti questi problemi da risolvere oltre alle botte delle forze dell' ordine ancora tasse? così in virtù di questo aumento di tasse  i prodotti che si devono esportare non sono più convenienti e giù crisi giù stangate così il governo è forte  da segnali decisi giù bastonate agli onesti lavoratori espropriamo le case degli italiani così l'europa apprezza , questa è l'unica cosa che i governi sanno fare : tassare null' altro . oltretutto il petrolio sta salendo moltissimo di prezzo ,e le tasse che si pagano sulla benzina , gasolio, gas ecc, ecc, aumentano sempre più in maniera esponenziale andando ad aumentare a dismisura gli introiti dello stato e gonfiando ben bene le tasche di quelli di bruxselles, e ora di finirla semmai serve una riduzione delle tasse affinché i nostri prodotti divengano competitivi

Sono in sostanza d'accordo. In Italia c'è un grave problema di stagnazione dei consumi interni. Servono misure strutturali per incrementare il potere d'acquisto delle famiglie. Il reddito di cittadinanza è il giusto punto di partenza. Perché aiuta le famiglie più povere cioè quelle con la maggiore propensione marginale al consumo. Gli 80 euro vanno a chi ha una propensione minore o molto minore (es. famiglie con doppio reddito) e sono comunque pochi per rappresentare uno stimolo concreto. Sono un privilegio inefficace e inaccettabile. Del resto è noto che nacquero come mancia elettorale. Subito dopo le europee vanno aboliti. L'aumento dell'IVA farebbe esattamente il contrario di ciò che oggi serve al paese. Deprimendo i consumi di chi già oggi stringe la cinghia e in generale di tutto il ceto medio. Ci sarebbe una corsa ai prodotti a basso costo, al mercato nero, alle bancarelle dei cinesi, al mercato on line: un disastro per il piccolo commercio, per il made in Italy e per l'occupazione. Un ministro dell'Economia serio oggi può pensare a tutto eccetto che a un aumento dell'IVA (sebbene al riguardo i suoi predecessori siano molto più colpevoli di lui). Dopo le europee Tria va mandato a casa. Naturalmente è anche assurdo il solo pensare a una flat tax. Le tasse devono diminuire per i poveri non per i ricchi. Probabilmente per Salvini è solo propaganda elettorale, ma se insisterà allora gli italiani dovranno indossare il gilet giallo e alzare le barricate. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, ariafresca123 ha scritto:

Ma si, togliamo pure gli 80 euro (inutili solo per chi non li ha presi), ed aumentiamo così le tasse di 960 mensili ad una parte di lavoratori italiani.  Poi regaliamo pure soldi ai ricchi con la flat tax, regaliamo soldi giustamente ai bisognosi e molto meno giustamente a chi lavora in nero e ai fannulloni   con il reddito di cittadinanza, non aumentiamo l'iva e riduciamo l'Italia sul lastrico. Tanto poi questo governo di buffoni cade e toccherà a qualcun altro ritirare su per l'ennesima volta questa povera Italia. Ci meritiamo di meglio di questi cialtroni al governo! Garantito!!!!!!

 

4 ore fa, ariafresca123 ha scritto:

Ma si, togliamo pure gli 80 euro (inutili solo per chi non li ha presi), ed aumentiamo così le tasse di 960 mensili ad una parte di lavoratori italiani.  Poi regaliamo pure soldi ai ricchi con la flat tax, regaliamo soldi giustamente ai bisognosi e molto meno giustamente a chi lavora in nero e ai fannulloni   con il reddito di cittadinanza, non aumentiamo l'iva e riduciamo l'Italia sul lastrico. Tanto poi questo governo di buffoni cade e toccherà a qualcun altro ritirare su per l'ennesima volta questa povera Italia. Ci meritiamo di meglio di questi cialtroni al governo! Garantito!!!!!!

ecco un altro di DX che si spaccia x SX il RdC va ai fannulloni che lavorano in nero mentre gli 80 euro vanno ai lavoratori peccato che il RdC per averlo bisogna certificare con l'ISEE (almeno sai che significa) mentre gli 80 euro NO quindi vanno anche alla maestrina che guadagna 1500 euro e il consorte invece essendo un imprenditore ne guadagna 20.000 al mese mentre chi monoreddito guadagna poco o nulla gli 80 euro o non li prende oppure li deve restituire, mi sa che voi siete più a DX di FdI.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, monello.07 ha scritto:

 

ecco un altro di DX che si spaccia x SX il RdC va ai fannulloni che lavorano in nero mentre gli 80 euro vanno ai lavoratori peccato che il RdC per averlo bisogna certificare con l'ISEE (almeno sai che significa) mentre gli 80 euro NO quindi vanno anche alla maestrina che guadagna 1500 euro e il consorte invece essendo un imprenditore ne guadagna 20.000 al mese mentre chi monoreddito guadagna poco o nulla gli 80 euro o non li prende oppure li deve restituire, mi sa che voi siete più a DX di FdI.

Non occorre essere particolarmente intelligenti per capire che se uno lavora in nero, magari guadagna 2000 euro al mese, ma ha isee 0. E non occorre neppure essere particolarmente intelligenti per capire che se uno non ha voglia di lavorare, intanto si becca il rdc e poi si vedrà.

Se lei non riesce a capirlo, si faccia una domandina. Ma facile eh, tipo da primo anno di materna, altrimenti non saprà darsi la risposta.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ariafresca123 ha scritto:

Non occorre essere particolarmente intelligenti per capire che se uno lavora in nero, magari guadagna 2000 euro al mese, ma ha isee 0. E non occorre neppure essere particolarmente intelligenti per capire che se uno non ha voglia di lavorare, intanto si becca il rdc e poi si vedrà.

Se lei non riesce a capirlo, si faccia una domandina. Ma facile eh, tipo da primo anno di materna, altrimenti non saprà darsi la risposta.

 

si ma non ci vuole una laurea x capire che possono lavorare in nero anche chi prende il RdI, la CIG o la Disoccupazione quindi togliamo anche queste e diamo gli 80 euro a chi ne guadagna 1.500 al mese  con il consorte che ne guadagna 20.000 al mese ? Se cosi giusto il patto del nazareno considerato che avete stesse idee radical chic !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
BUFFONI VERGOGNOSI........................e ancora vengono osannati!!!!! Italiani popolo di pecoroni razzisti
safe_image.php?d=AQAhluQNCA0_jKcn&w=540&
TGCOM24.MEDIASET.IT
 
Il ministro in audizione sul Def conferma anche la flat tax nella Manovra. Stop di Di Maio: "Con noi al governo non ci sarà nessun aumento". Fonti M5s: "Se Tria vuole alzare l'Iva, passi al Pd"
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, monello.07 ha scritto:

si ma non ci vuole una laurea x capire che possono lavorare in nero anche chi prende il RdI, la CIG o la Disoccupazione quindi togliamo anche queste e diamo gli 80 euro a chi ne guadagna 1.500 al mese  con il consorte che ne guadagna 20.000 al mese ? Se cosi giusto il patto del nazareno considerato che avete stesse idee radical chic !

Ma si dai, hai ragione tu, regaliamo soldi a tutti. Anzi, diamo tutti le dimissioni e lavoriamo in nero, così ci becchiamo il rdc.

Dammi retta, di tutti quelli che lo prenderanno, sono pochi quelli veramente bisognosi, e tanti quelli che truffano.

Ma dubito che un ex berlusconiano e attuale pentastellato possa capirlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 ore fa, ariafresca123 ha scritto:

Ma si dai, hai ragione tu, regaliamo soldi a tutti. Anzi, diamo tutti le dimissioni e lavoriamo in nero, così ci becchiamo il rdc.

Dammi retta, di tutti quelli che lo prenderanno, sono pochi quelli veramente bisognosi, e tanti quelli che truffano.

Ma dubito che un ex berlusconiano e attuale pentastellato possa capirlo.

Da come ragioni mi sa che sei tu molto berlusconiano,  quelli che votano patto del nazareno nei quartieri chic, che vogliono l'immigrazione ma solo se vanno lontano dai loro quartieri, quelli che hanno la moglie che guadagna 1.500 euro al mese e loro guadagnano 10.000 euro al mese insomma come al solito il bue che chiama cornuto l'asino.

Modificato da monello.07

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, monello.07 ha scritto:

Da come ragioni mi sa che sei tu molto berlusconiano,  quelli che votano patto del nazareno nei quartieri chic, che vogliono l'immigrazione ma solo se vanno lontano dai loro quartieri, quelli che hanno la moglie che guadagna 1.500 euro al mese e loro guadagnano 10.000 euro al mese insomma come al solito il bue che chiama cornuto l'asino.

Ahimè, non ne indovini una neppure per sbaglio. Non sono berlusconiano, non voto il patto del nazareno, non vivo nei quartieri chic, l'immigrazione se ben gestita non mi dà fastidio, non guadagno purtroppo 10000 euro al mese. Inoltre non mi ritengo un bue, ma se proprio insisiti posso darti del cornuto.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ariafresca123 ha scritto:

Ahimè, non ne indovini una neppure per sbaglio. Non sono berlusconiano, non voto il patto del nazareno, non vivo nei quartieri chic, l'immigrazione se ben gestita non mi dà fastidio, non guadagno purtroppo 10000 euro al mese. Inoltre non mi ritengo un bue, ma se proprio insisiti posso darti del cornuto.

non si direbbe da come scrivi, viceversa devo pensare sei solo invidioso di quelli che prenderanno il RdC e, sostieni che sei di sx dopo che la pensi esattamente come la dx  anche quelli di FI e, FdI  la pensano come te sul RdC quindi ? Poi x il cornuto faresti meglio ad interessarti dei fatti di casa tua non si sa mai !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora