SICUREZZA DEL CAPITANFRACASSA

Sparatorie   ovunque    come  non  mai ,  il Far West tanto  ambito dai  celoduri  è  iniziato.

Si  spara  a  Napoli , si  spara  a Roma  , Si  spara a Milano  ma  certo    colpa    degli immigrati   ma   vaffff

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

SALVINI SERVONO I RIFORZI SUL TERRITORIO. NON IL MAALOX

Nel Paese c'è un'escalation di violenza senza precedenti. Ogni giorno morti ammazzati. L'altro ieri a Napoli davanti ad un asilo, avete capito bene UN ASILO, in pieno giorno, mentre i bambini entravano a scuola, ucciso a colpi di pistola un uomo e gambizzato il figlio. 
Ieri, agguato in centro a Milano: hanno sparato alla testa a un 46enne mentre si spostava in auto. 
Stamattina un carabiniere è stato ucciso, ed un altro ferito nel foggiano, in piazza, in pieno giorno. Un episodio gravissimo.

In tutto questo, il Ministro dell'Interno Salvini, responsabile della sicurezza, si alza alle 5 di mattina e posta meme idioti, utili solo ad alimentare il tifo da stadio nella cloaca dei social network.

Solo io lo trovo vergognoso, inopportuno, inaccettabile, ignobile?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In questi casi il capitone non ha detto che sta lavorando alla sicurezza di 60 milioni di italiani, salvo che.....non abbia demandato l'incarico al Sig director.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salvini: "L'assassino non esca più di galera" - "Una preghiera per Vincenzo, un pensiero alla sua famiglia e ai suoi colleghi, il mio impegno perché questo assassino non esca più di galera e perché le Forze dell'Ordine lavorino sempre più sicure, protette e rispettate". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, commentando quanto accaduto a Cagnano Varano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Di Maio, diversamente dal capitone che come sempre si rivolge alla pancia promettendo quello che non gli compete, parla da vero politico.


Di Maio: "Un omicidio che tocca lo Stato, ci sarà una reazione" - "Durante un ordinario controllo, nella piazza principale di Cagnano Varano, un criminale ha estratto una pistola e ha sparato contro due nostri carabinieri. Uno di loro, un maresciallo, è deceduto; l'altro è rimasto ferito ed è in ospedale. Il mio cordoglio, la mia vicinanza alla famiglia e ai cari dei due militari. Questo omicidio non ha colpito solo due servitori dello Stato, ma l'intero Stato. Chi tocca un carabiniere tocca lo Stato, tocca ognuno di noi. Ora basta, ci sarà una reazione!". E' il commento su Facebook del vicepremier Luigi Di Maio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pomettendo quello che non è in grado di mantenere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ora  spende   soldi  nostri  per  dare  la  taser ,,  ma   è  così  utile  ?  Intanto  in  tutta  Italia  sparano  come  mai hanno sparato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non  mi  sembra   che  un  ministro  della Repubblica  Italiana   abbia  tutta  questa  libertà d'agire... le  sue  decisioni  non  dovrebbero  comunque    almeno essere  condivise nel  governo e  sopratutto  al vaglio del  parlamento.  Lui non  è stato  eletto  Ministro....  ma  solamente   come  Parlamentare....  Chiamarlo  fascista  è  il minimo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
 GRILLINO TI VOGLIO DIRE...TU SOSTIENI UN PREGIUDICATO,CONDANNATO PIÙ VOLTE.
Oh, se lo dice un Generale che ci troviamo di fronte ad REGIME (FASCISTA?) penso che ci sia da credergli, o no?
safe_image.php?d=AQDZOT9zS8zQea2X&w=540&
ADNKRONOS.COM
 
Il ministro: "Tranquillissimi perché il Viminale è la massima autorità per la sicurezza interna. Quindi la direttiva sui porti è doverosa, oltre che legittima"
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963