Di herpes si può anche morire come è accaduto a Veronica 32 anni di Pescara

Mai sottovalutare L'herpes perchè purtroppo, in rari casi, ma può portare ad una infezione cerebrale, come è successo a Veronica una giovane madre di 32 anni, uccisa da una encefalite da herpes. 

Veronica è morta lo scorso 6 aprile all'ospedale di Pescara dopo aver trascorsi 6 giorni in stato confusionale, assente mentalmente e con febbre alta.  La 32enne è stata colpita da un edema cerebrale massivo per encefalite da herpes simplex di tipo 1, che non sarebbe stata subito diagnosticata dai medici del 'ospedale dove era stata ricoverata. 

Ad accorgersi che era confusa e assente mentalmente era stata la mamma Monica, ex infermiera, che subito l'aveva fatta trasferire in ospedale. Dopo essere stata sottoposta ad una serie di accertamenti, la donna, mamma di due bimbe di 9 e 3 anni, è stata dimessa. La sua situazione, però, non mostrava segni di miglioramento. Visitata anche dal medico di base il giorno seguente, le sono stati prescritti dei medicinali per farla riprendere. Le sue condizioni sono peggiorate ulteriormente. Il 3 aprile è stata di nuovo trasferita al pronto soccorso, ma questa volta è stata ricoverata prima nel reparto di Malattie infettive e poi trasferita in Neuropsichiatria, dove ha avuto una crisi epilettica, giovedì, e poi cardiaca, rimanendo "per almeno 20 minuti senza attività vitale". Da allora non si è mai più ripresa, fino al decesso, dichiarato sabato 6 aprile.
L'herpes cerebrale è molto raro, ma può essere mortale, per questo non va mai sottovalutato un herpes in qualsiasi parte del corpo.

https://www.fanpage.it/pescara-la-conferma-dellautopsia-mamma-veronica-uccisa-a-32-anni-da-unencefalite-da-herpes/

Risultati immagini per veronica costantini

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora