consigliera insultata:e aggradita ecco l'integrazione voluta da una frangia politica

“Sei una m…da di donna. Una put…a”. Questi gli insulti ricevuti da Silvia Sardone prima dell’aggressione, mentre si trovava in via De Stael, a Milano, per un sopralluogo in una palazzina occupata da immigrati.

 

Minacciata da un occupante ai domiciliari dentro l'albergo abusivo per clandestini!!!
In un edifico occupato a #Milano gli immigrati si sentono padroni dello stabile e c'è un vero racket e persino i numeri alle stanze!!! Disastro del modello di integrazione voluto dalla sinistra

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

water 

le piaciono queste gambe signor director?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

water 

le piaciono queste gambe signor director?

a figura intera ti rispondo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, director12 ha scritto:

a figura intera ti rispondo

calma, calma signor director, non si sarà mica già dimenticato di Silvia dopo aver visto un paio di gambe?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

calma, calma signor director, non si sarà mica già dimenticato di Silvia dopo aver visto un paio di gambe?

sapendo che sei un appassionato di s.h.e.m..a.l.e. meglio essere previdenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, director12 ha scritto:

sapendo che sei un appassionato di s.h.e.m..a.l.e. meglio essere previdenti

ammetto di essere ignorante che roba è?  Lei dev'essere un vero appassionato se sa cosa è.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

ammetto di essere ignorante che roba è?  Lei dev'essere un vero appassionato se sa cosa è.

chiedi lumi alla tua frangia politica!! vedrai che ti illuminano bene!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma perché se lei è un esperto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora