liberati!! tanto per cambiare...mica è la pensionata pericolosissima che ruba per fame una mela!!

Sono tornati quasi tutti a piede libero i componenti della banda di Rom responsabile di furti, rapine e truffe soprattutto ai danni di anziani nella Bassa Piacentina e nel Cremonese: ieri buona parte degli zingari ha fatto ritorno in paese, qualcuno si è anche presentato in municipio. A minacciare.
La scarcerazione è conseguenza del ricorso al tribunale del riesame di Bologna che ha fatto cadere l’accusa più pesante, quella dell’associazione a delinquere. Il sindaco Battaglia, che aveva subito minacce: «Dopo il sollievo di qualche settimana fa, ora c’è preoccupazione e amarezza. Sono quasi tutti fuori a 20 giorni dal blitz».poi se succede la disgrazia,chiedono scusa...affermando che sono in pochi!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

15 messaggi in questa discussione

Il sindaco non deve aver paura, c'è il capitone che lavora per la sicurezza degli italiani.

Basta un fischio e lui arriva.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Il sindaco non deve aver paura, c'è il capitone che lavora per la sicurezza degli italiani.

Basta un fischio e lui arriva.

estatto.ma con le leggi attuali,cioè quelle fatte e volute da voi,è difficile....le cambieremo..tranquillo.restano ancora oltre 4 anni!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sembra che voi di leggi ne avete fatte parecchie con forza Italia, per migliorarle a vostro favore.

Ha presente, per esempio, quel furto di 49 milioni della lega?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Mi sembra che voi di leggi ne avete fatte parecchie con forza Italia, per migliorarle a vostro favore.

Ha presente, per esempio, quel furto di 49 milioni della lega?

dev irivolgerti in altre sedi....altre persone,altri contesti.perchè se ragioniamo come te,allora dovremo anche carcerare adamo ed eva!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

C'era anche il capitone in quelle sedi e in quei contesti, come vede non occorre tornare indietro di molti anni.

E quelle leggi sono ancora vigenti. Le avete fatte voi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ahaha.ha ha scritto:

C'era anche il capitone in quelle sedi e in quei contesti, come vede non occorre tornare indietro di molti anni.

E quelle leggi sono ancora vigenti. Le avete fatte voi.

ahahaha....gia' dimostrato che in giurisprudenza vali poco...non farti male da solo di piu'....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi perdoni Sig director, ma nemmeno lei ha dimostrato di essere un drago in giurisprudenza se non conosce le leggi che avete fatto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ahaha.ha ha scritto:

Mi perdoni Sig director, ma nemmeno lei ha dimostrato di essere un drago in giurisprudenza se non conosce le leggi che avete fatto.

per esempio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non occorre, lo ha dimostrato tutte le volte che parla di leggi .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Non occorre, lo ha dimostrato tutte le volte che parla di leggi .

come questa,per esemio??

re immigrati sono stati arrestati per oltraggio a pubblico ***, resistenza e lesioni, intorno alle 6.30 di questa mattina, a Stagno (Livorno)
Per bloccarli gli agenti hanno dovuto usare anche lo spray al peperoncino. Perché mica possono sparare, devono usare lo spray come le vecchine.

La polizia intervenuta dopo un tamponamento, ha rintracciato l’auto che aveva causato l’incidente con a bordo i tre immigrati. Al momento di essere fermati e identificati, i tre, tutti peruviani, hanno reagito violentemente, scagliandosi contro gli agenti che sono dovuti ricorrere alle cure ospedaliere.

Dai controlli è emerso che l’autista era senza patente, mentre uno dei passeggeri non era in regola con il permesso di soggiorno. Due peruviani ora si trovano ai domiciliari mentre il 3/o è in attesa di regolarizzare la sua situazione in materia di immigrazione.

Quindi, tre immigrati causano incidente e fuggono. Una volta rintracciati picchiano i poliziotti e uno è clandestino. In due finiscono ai domiciliari e l’altro in “attesa di regolarizzare”.chi ha fatto queste leggi??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con questo testo copiato vorrebbe dimostrare che lei conosce le leggi?

Suvvia Sig director, aspetti domani che la maestra di sostegno riprende il lavoro e la accudirà amorevolmente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
43 minuti fa, director12 ha scritto:

ahahaha....gia' dimostrato che in giurisprudenza vali poco...non farti male da solo di piu'....

Ma io non mi vanto di non conoscerle come fa lei.😁

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, director12 ha scritto:

dev irivolgerti in altre sedi....altre persone,altri contesti.perchè se ragioniamo come te,allora dovremo anche carcerare adamo ed eva!!

Adamo ed Eva no, ma un po' di legaioli certamente. Sono a piede libero.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, director12 ha scritto:

le cambieremo..tranquillo.restano ancora oltre 4 anni!!

Per cui non c'è fretta tanto la colpa la diamo agli altri...anche quella della nostra incapacità....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora