Bimbo morto per otite curata con omeopatia, chiesta condanna per i genitori

Morì per l’otite curata con prodotti omeopatici. Chiesti tre mesi di condanna per i genitori di Francesco Bonifazi, il bimbo di 7 anni, di Cagli, deceduto il 27 maggio di due anni fa al Salesi dove era arrivato in gravi condizioni per una otite batterica bilaterale. Le richieste sono state formulate questa mattina dal pm Daniele Paci durante l’udienza preliminare dove si procede con il giudizio abbreviato.
Al processo medico omeopata e genitori si accusano reciprocamente.
Concordo, genitori irresponsabili, si sa che l'omeopatia è acqua fresca, ma c'è chi si ostina ad usarla, lo faccia su stesso ma non su un figlio che non può che affidarsi ai genitori. Che ne pensate?

https://www.ilrestodelcarlino.it/pesaro/cronaca/bimbo-morto-otite-giudizio-1.4525176

Risultati immagini per otite morto

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963