l'incapacità di essere madre

riflettevo su questo,  ci sono donne che non sanno essere madri.

mi è capitato di sentirequesto discorso:

"certo che le madri non contano più niente, io volevo che tu facesis danza o ginnastica artistica, ma tu te ne freghi di quello che penso, ho il cuore ferito!" e la ragazzina chiedere scusa, giustificandosi col fatto che non le riusciva.

la stessa mamma, ovviamente, lascia la bambina tutto il giorno dalla nonna (ha un lavoro indipendente, gli orari li gestisce come vuole, ma deve uscire col muovo fidanzato e infatti non c'è un fine settimana che non parta).

ecco, mi è venuto un dubbio: ma se una donna è troppo concentrata su se stessa, al punto da trascurare i figli e usarli solo per proiettare su di loro i suoi desideri di bmbina e adolescente, ma non sa gestire un'insufficienza, un professore inadeguato, un problema e neppure la quotidianità della prole, ma che ci diventa a fare madre? soprattutto perchè sta tizia, la figlia l'ha cercata per tanto tempo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

49 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

riflettevo su questo,  ci sono donne che non sanno essere madri.

mi è capitato di sentirequesto discorso:

"certo che le madri non contano più niente, io volevo che tu facesis danza o ginnastica artistica, ma tu te ne freghi di quello che penso, ho il cuore ferito!" e la ragazzina chiedere scusa, giustificandosi col fatto che non le riusciva.

la stessa mamma, ovviamente, lascia la bambina tutto il giorno dalla nonna (ha un lavoro indipendente, gli orari li gestisce come vuole, ma deve uscire col muovo fidanzato e infatti non c'è un fine settimana che non parta).

ecco, mi è venuto un dubbio: ma se una donna è troppo concentrata su se stessa, al punto da trascurare i figli e usarli solo per proiettare su di loro i suoi desideri di bmbina e adolescente, ma non sa gestire un'insufficienza, un professore inadeguato, un problema e neppure la quotidianità della prole, ma che ci diventa a fare madre? soprattutto perchè sta tizia, la figlia l'ha cercata per tanto tempo.

non saprei... io so di essere egocentrico e per questo non faccio figli

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo che le ultime generazioni di donne siano francamente meno preparate a fare le mamme di quanto lo fossero le nostre nonne.

Non per questo, tuttavia, sono pessime madri, anzi. molto spesso sanno essere ancora più efficaci e incisive di quanto lo fossero anni fa. In generale, però, mi pare che il contesto in cui viviamo si stia conformando più a msura di single (o di coppia) che di nucleo genitoriale.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, piccolina907 ha scritto:

Credo che le ultime generazioni di donne siano francamente meno preparate a fare le mamme di quanto lo fossero le nostre nonne.

Non per questo, tuttavia, sono pessime madri, anzi. molto spesso sanno essere ancora più efficaci e incisive di quanto lo fossero anni fa. In generale, però, mi pare che il contesto in cui viviamo si stia conformando più a msura di single (o di coppia) che di nucleo genitoriale.

sai qual è il punto, però? se sai di non essere in grado, se sei ansiosa, se sei distratta, se sei ansiosa e distratta (la tipa di cui ho riportato il discorso è ansiosa e distratta al tempo stesso), se sei egoista o egocentrica, dovresti riflettere bene prima di fare un figlio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, ameliadespell ha scritto:

sai qual è il punto, però? se sai di non essere in grado, se sei ansiosa, se sei distratta, se sei ansiosa e distratta (la tipa di cui ho riportato il discorso è ansiosa e distratta al tempo stesso), se sei egoista o egocentrica, dovresti riflettere bene prima di fare un figlio.

Cara, in linea di principio condivido. ma capirlo e saperlo preventivamente non mi pare troppo facile.

Ci si può autovalutare in base alle proprie inclinazioni ma - francamente - immaginare di essere o meno una buona madre non mi pare proprio facilissimo.

Mia sorella, per esempio: dal punto di vista caratteriale sembrava poter essere tutt'altro che una mamma attenta e premurosa, invece... tre figli in quattro anni. Felicissima di essere mamma

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

un esempio nella mia famiglia, la moglie di mio zio, assolutamente negata. Diventare madri non vuol dire essere brave
 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ameliadespell ha scritto:

sai qual è il punto, però? se sai di non essere in grado, se sei ansiosa, se sei distratta, se sei ansiosa e distratta (la tipa di cui ho riportato il discorso è ansiosa e distratta al tempo stesso), se sei egoista o egocentrica, dovresti riflettere bene prima di fare un figlio.

La risposta è giusto lì nella tua domanda: se si è egoisti si pensa solo a sè stessi e non alle conseguenze per gli altri. Ci sono donne (e anche uomini) che pensano ai figli solo come a una gratificazione personale, o a un'estensione di sè stessi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, wade.harper ha scritto:

La risposta è giusto lì nella tua domanda: se si è egoisti si pensa solo a sè stessi e non alle conseguenze per gli altri. Ci sono donne (e anche uomini) che pensano ai figli solo come a una gratificazione personale, o a un'estensione di sè stessi.

alle volte credo si faccia anche per le pressioni sociali, sai fino a che non ho sparso la voce che non posso avere figli quanta gente mi chiedeva che aspettavo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963