Vacanza in barca a vela, pro e contro

Qualche giorno fa il mio compagno è tornato a casa, mi ha guardata negli occhi e mi ha detto: "Ho avuto un'idea geniale... a te piace il mare, a me la barca... perché non facciamo una vacanza in barca a vela!"

Ora io non sono così convinta, a me piace stare sulla spiaggia al mare, non continuamente sballotatta sulla plastica dura della barca... seocndo voi quali sono i pro e i contro... dovrei anche dargli una risposta ma vorrei dargliela argomentata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Vacanza in barca a vela non la farei mai e poi mai... ma sono gusti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non mi attira la barca a vela. Ma se piace non vedo contro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi piacerebbe molto. Andrei però solo con chi ha già esperienza di questo tipo, mi farei portare e basta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io una volta sono andata, la vita è molto spartana, almeno per come avevano organizzato la vacanza i miei amici, comfort pochi ma ricordo delle albe e dei tramonti meravigliosi... dipende dalle tue esigenze, se ti piace la natura e riesci a mettere in secondo piano alcuni tuoi bisogni te la consiglio sennò no, perché si trasformerebbe in un incubo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

plastica, ma che barche a vela hai mai visto?

comunque dipende da che vacanza ti propone. se starete frequetemente a terra può anche essere divertente: viaggiare di notte, fare il bagno a largo di mattina, vedere tanti posti...e poi decidete voi dove e quando attraccare (referisco questa libertà ad una crociera). se invece vuole stare in mare h24, no e poi no, sai che noia???

prova a proporgli di mediare, spiegandogli che stare tutto il giorno in mare senza far nulla e senza vedere nessuno e niente ti farebbe impazzire.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

solitamente le barche a vela, sono noleggiate con lo skipper, e non sono necessariamente spartane, anzi le barche in questione sono attrezzate con tutte le comodità, chi le noleggia è anche obbligato a fornire la cambusa per tutta la durate del viaggio, l'esperienta è decisamente da fare, suggerirei partenza da Savona(o Genova) e periplo Corsica e Sardegna, dopo il tratto di traversata durante il periplo le soste a terra sono giornaliere. Oltre che un'esperienza  notevole, potrebbe essere anche una  prova di stabilità di coppia, se al ritorno state ancora sssieme vorrà dire che difficilmente vi lascerete nel corso degli anni successivi. 9_9

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tra i contro il fatto che se becchi mare mosso la nausea è assicurata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a me piacerebbe ma temo il fattore "chi trovo in barca'" perchè se una compagnia è poco sopportabile in barca non puoi mica scendere e fare due passi....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963