pentito?? lo rifarebbe 100 volte

Ousseynou Sy, nome corretto OUSSEYN OUSY, cioè Hussein Ousy, non si pente. Lo “rifarebbe cento volte”.
Il senegalese che ha sequestrato un bus con a bordo 51 ragazzini non chiede scusa, anzi: rivendica la sua azione.

“Pentito? Nessun pentimento. Era una cosa che dovevo fare e che rifarei. Cento volte. Perché l’ho fatto? Per mandare un segnale all’Africa”. Questa la sua dichiarazione da terrorista umanitario ai magistrati.

sy-cc-672x372.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora