i risultati della politica del becero razzista...

Ormai  episodi   simili  o peggiori sono all'ordine  del  giorno e  anche  più volte  al giorno ... ma   guai  chiamarli razzisti

https://www.lettera43.it/it/video/fatima-zahra-lafram-islam-velo-video/36953/?fbclid=IwAR1tVTI-cor04P0-NWi5cdI1-6J3LsOyF4anZy8acjdFxRSY-1ZSqj_ilA4

 
589263d056710de42a1df640945fa212.jpeg
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
01:56
/
01:55
 
 
 
01:09
 
Next Video
 
 
×

Il video della ragazza musulmana aggredita su un bus di Torino

«Sono qui a raccontare quanto ci è accaduto, mentre aspetto il mio turno al pronto soccorso, perché razzismo e islamofobia sono reali, non è questa l'Italia in cui voglio far crescere i miei figli». Questa la denuncia affidata a un video pubblicato su Facebook da Fatima Zahra Lafram, la ragazza aggredita su un autobus a Torino. «Ero sul bus con la mia amica Nuhaila. Lei si è spostata perché aveva paura del cane di una ragazza, che così ha iniziato a dirci: 'Avete paura del cane, ma non di farvi scoppiare'». Subito dopo l'aggressione: prima il velo strappato, poi i calci e i pugni. Il tutto davanti agli altri passeggeri che chiedevano all'autista di fermare il mezzo e avvisare la polizia. La sindaca Chiara Appendino ha espresso la sua solidarietà alle vittime.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963