Pescatori in sciopero "contro" i delfini. Umanisti o animalisti?

I pescatori in sciopero contro i delfini: credo sia un avvenimento unico nel suo genere, fatico a classificare il gesto dei pescatori (che lamentano la razzia di pesce perpetrata dai delfini rispetto al loro pescato). Umanisti o animalisti? Forse nè l'uno nè l'altro: semplicemente, come tutti, gente che guarda al portafogli (e non, per questo, colpevoli. Tutt'altro). Cosa è accaduto?
Pescatori delle isole Eolie sono in sciopero. Barche ferme nei porti, a tempo indeterminato, contro la voracità dei delfini che mangiano il pescato: la fame degli uomini contro la fame degli animali. «Ma non dite che gli eoliani sono contro i delfini, perchè per noi sono una risorsa al pari della pesca», avverte Marco Giorgianni, il sindaco di Lipari che è come dire il sindaco di sei delle sette isole dell’arcipelago. «Non ce l’abbiamo con i delfini - puntualizza Salvatore Rijtano, presidente del Co.ge.pa., il consorzio che riunisce buona parte dei pescatori delle Eolie - ma così non si può andare avanti e occorrono soluzioni definitive. Abbiamo un calo di pescato che oscilla tra il 60 e il 70 per cento invece di tornare a casa con 10-15 chili di pesce, ormai i pescatori rientrano con 2-3 chili e non c’è modo di difendere pescato e nemmeno le reti, che vengono distrutte in maniera irreparabile».
Fin qui tutto chiaro. Ma la soluzione quale sarebbe? Aprire la pesca ai delfini? Sembra di essere tornati a quando - qualche anno fa - si è scoperto il problema dei cinghiali.
Domanda? Ma fino a prima di oggi, i delfini dov'erano?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

voglio esser provocatorio. Peschiamo i Delfini!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, zerograno ha scritto:

voglio esser provocatorio. Peschiamo i Delfini!

o i delfini peschino i pescatori.

o i pesci nella rete peschino i delfini.

o i pescatori peschino solo reti.

o le reti peschino pescatori.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma in che senso sciperano? Cosa dobbiamo fare uccidire i poveri delfini? MLa qiuestione della pesca è una questione diversa, ha a che fare con il fatto che leggi italiane vietano la "pesca selvaggia" (giustamente)  mentre i pescatori tunisini, con i quali quellio siciliani sono in competizione, non hanno le stesse leggi e con la loro pesca selvaggia impoveriscono il mare...  bisognerebbe, questa secondo me è la questione reale, adottare leggi uniche e internazionali per la salvaguardia degli ambienti marini

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, zerograno ha scritto:

voglio esser provocatorio. Peschiamo i Delfini!

poi quando non ce ne saranno più che cosa vedranno i nostri figli negli aquari? i pescatori??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, lala-mustan1 ha scritto:

Ma in che senso sciperano? Cosa dobbiamo fare uccidire i poveri delfini? MLa qiuestione della pesca è una questione diversa, ha a che fare con il fatto che leggi italiane vietano la "pesca selvaggia" (giustamente)  mentre i pescatori tunisini, con i quali quellio siciliani sono in competizione, non hanno le stesse leggi e con la loro pesca selvaggia impoveriscono il mare...  bisognerebbe, questa secondo me è la questione reale, adottare leggi uniche e internazionali per la salvaguardia degli ambienti marini

Condivido pienamente 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, lala-mustan1 ha scritto:

Ma in che senso sciperano? Cosa dobbiamo fare uccidire i poveri delfini? MLa qiuestione della pesca è una questione diversa, ha a che fare con il fatto che leggi italiane vietano la "pesca selvaggia" (giustamente)  mentre i pescatori tunisini, con i quali quellio siciliani sono in competizione, non hanno le stesse leggi e con la loro pesca selvaggia impoveriscono il mare...  bisognerebbe, questa secondo me è la questione reale, adottare leggi uniche e internazionali per la salvaguardia degli ambienti marini

Restano fermi e non assicurano quantitativi di pesce quotidiano. Credo che il senso sia cercare di fare in modo che la protesta sia condivisa da più componenti della società per individuare una soluzione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

faranno fuori i deflini dichiarando che si sono sposati da soli....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, allegrafatt1 ha scritto:

faranno fuori i deflini dichiarando che si sono sposati da soli....

spero di no!!  sarebbe atroce!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, mariallen ha scritto:

spero di no!!  sarebbe atroce!! 

sono cinica... spero davvero di sbagliarmi, io li adoro sono mammiferi bellissimi

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'ecosistema è moto, molto delicto.

il problema dei cinghiali, ad esempio, non è sorto dal nulla, ma è nato perchè si sono importati capi di razza ungherese, molto più prolifici di quelli autoctoni, scegliendo la via più breve invece di quella più corretta del "ripopolamento in cattività", che consiste nel prelevare e portare in riserva capi autoctoni favorendone la riproduzione attraverso l'inseminazione artificiale.

ora, bisogna vedere dove sia veramente il problema dei delfini. fatto sta che mi sembra strano arrivino a distrugere e reti da pesca.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963