schiaffeggia due donne in treno.motivo? non è dato a sapere

Un altro episodio di integrazione. Due donne, insegnanti, sono state prese a schiaffi a bordo del treno regionale diretto da Ancona a Fabriano, da un giovane richiedente asilo.

E’ accaduto nella mattinata di ieri intorno alle 8.00.

Le due professoresse, di 41 e 44 anni, sono state attaccate all’improvviso dall’immigrato, che le ha prese violentemente a schiaffi. Grazie a Dio non aveva un piccone.

Le grida delle donne hanno attirato l’attenzione del capotreno, che è accorso in loro aiuto. L’immigrato si è allora dato alla fuga ed è sceso dal treno alla stazione di Albacina, lasciando i bagagli sul convoglio.

sindacalisti,sempre attenti alle sicurezza e alle vostre tessere...dove siete???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora