Prete pedofilo, credeva di averla scampata ma qualcuno lo ha trovato e...

Inviata (modificato)

John Capparelli, diventato prete nel 1980, si era trasferito in Nevada nel 2016 dopo le accuse di abusi in New Jersey. Il prete, che ha lavorato in diverse chiese, era stato sospeso dal suo incarico dopo le accuse di violenza arrivate da diversi ragazzini e dalle loro famiglie ma aveva continuato ad avere contatti con minori come insegnante. Di recente, poi, il nome dell’ex sacerdote era comparso tra quelli che avevano abusato di bambini nella diocesi del New Jersey.

Una delle presunte vittime di Capparelli che dal prete avrebbe subito abusi quando era un adolescente, ha commentato con parole dure la notizia della sua morte: “Non posso dire di essere triste per la sua morte, mi sento solo strano. Una cosa è sicura: ora che lui non c’è più, il mondo è un posto più sicuro”.

Si sono fatti giustizia da soli, che ne pensate?

https://www.fanpage.it/usa-ex-sacerdote-trovato-morto-in-casa-era-accusato-di-abusi-indagini-per-omicidio/

Risultati immagini per john capparelli priest

Modificato da plutoneorbit

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Finchè ci saranno dei "poveretti" che credono che mettendosi contro un prete ci si metta contro Dio, questi infami avranno sempre gioco facile nelle loro porcherie.....diciamo che adesso dovrà rispondere a chi di dovere e non ci sarà la sottana del potere chiesa nel difenderlo....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se ai primi campanelli d'allarme la kiesa avesse iniziato a spretarli, ovviam dopo accertamenti, rendendo pubblici i loro musi, qualke adolescente si sarebbe salvato.

cmq,  ki di dovere, nonostante il tardo risveglio x sradicare la *** tra i preti, ha ancora lasciato al suo al suo posto quel cardinale secondo il quale i vescovi,  dopo esser venuti a conoscenza di atti di *** da parte di ecclesiali di qualsiasi grado, non avevano alcun obbligo denunciarli accampando come scusa la tutela delle vittime...  ritengo opportuno ke nn solo vescovi ma pure sacerdoti a conoscenza del "vizio", rovina vita di tanta gioventù, da parte dei loro colleghi, dovrebbero aver il coraggio denunciarli poiké é l'unico modo x  salvare bambini ed adoscenti dall'adescamento altrimenti ne diventano complici...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963