Ammettiamo x un attimo che l'Italia sia una nostra azienda

e abbiamo bisogno di assumere un lavoratore chi assumere:

1) uno che si reputa competente ma truffaldino che farà di tutto per lavorare solo per i suoi interessi personali anche a rischio di far fallire la nostra azienda;

2) uno che si reputa competente ma cosi borioso da far fuggire i nostri *** e quindi anche in questo caso frischio di fallimento della nostra azienda;

3) uno che si reputa competente ma poi apre la bocca solo per far prendere aria ai denti quindi inutile per l'azienda ;

3) uno che si reputa incompetente ma onesto e con tanta voglia di far bene e, anche se inizialmente sarà uno svantaggio per l'azienda poi con il tempo potrà essere solo un vantaggio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora