Ho scoperto di far parte del popolaccio

http://www.corriere.it/referendum-costituzionale-2016/notizie/referendum-costituzionale-2016-no-straccione-si-radical-chic-f7adf972-bbf4-11e6-a857-3c2e3af6f0b6.shtml

 

Tra queste storie e l'articolo della Safasova sul Sole che parla di sud peggiore, gli italiani all'estero cervelloni, radical chic capalbiesi, test culturale pre voto, oligarchia e centro città sempre pronto al cambiamento ho deciso... faccio un esodo al contrario dal centro alla periferia... vado a vivere insieme ai poveracci... chi viene con me?

 

ma poi, tutti quelli che han votato sì (eccezion fatta per Cacciari e Prodi che il testo l'han letto e l'han trovato orripilante, dando comunque un voto di sistema), il testo del referendum l'avran letto? no, perché io l'ho letto e ho votato nel merito a quanto veniva proposto... perché l'intellettuale dovrebbe capire non eccepire, dovrebbe rimanere nel merito delle questioni, non fare spallucce facendo sistema e disinteressandosi del merito... chi ha votato sì, ha votato sì alla riforma o sì al cambiamento? e se ha votato sì al cambiamento, può illuminarmi su quale cambiamento si stesse andando a votare? grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

Io avevo letto che vi sono state percentuali pressoché speculari rispetto al voto analizzato per fasce di titolo di studio: tra chi ha la licenza elementare, media , il diploma o la laurea i dati non cambiano. Il no ha conquistato il 59% dei voti in ciascuna categoria di appartenenza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io non mi devo neanche sopostare, non solo vivo nella periferia della mia città, ma vivo alla periferia dell'Italia, quella Calabria in cui la maggior parte della gente ha svanculato tutti i radical chic milanesi con il portafoglio pieno di soldi. w il popolaccio!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche io faccio parte del popolaccio più sordido...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io tutta questa supponenza non so da dove la tirino fuori!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

astensionismo, antipolitica, battersene il c....o: questa è la mia risposta ai parrucconi che governano il paese

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma volgiamo contunuare a parlare del referendum.

continuano con la polemica, chi vota no popolaccio e chi si è intelligente.

:( triste assai

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

popolo polacco popolino... che sono queste parole?? Il popolo non ha voce in capitolo e se sceglie si dice che non capisce niente... Meno male che sulle poltrone seguono gli ILLUMINATI

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ribalto la domanda: chi ha votato no, ha votato no alla riforma, no al cambiamento o no a Renzi? e se ha votato no al cambiamento, può illuminarmi su quale cambiamento si stesse andando a votare? grazie 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963