in Spagna: mamma e papà a casa 4 mesi pagati al 100% per la nascita di un figlio

Bellissima rivoluzione per la maternità in Spagna non saranno più le sole madri a dover farsi carico dei neonati, con le inevitabili assenze dal lavoro che ritardano o condizionano carriera e promozioni. Il governo socialista di Pedro Sanchez ha varato un decreto che, in modo progressivo da qui al 2021, porterà i padri ad avere gli stessi diritti-doveri delle madri, equiparando i congedi di paternità a quelli di maternità.

Alla nascita di un figlio, i neo genitori avranno entrambi 16 settimane di congedo, di cui 6 obbligatorie, pagate al 100% delle stipendio. Le prime 6 dovranno essere godute subito dopo il parto e in maniera simultanea dai genitori, ma le successive 10 nell’arco del primo anno di vita del bambino con la possibilità di alternarsi nei permessi.
Io la trovo una riforma giustissima e bella per far godere anche ai padri la gioia dei primi mesi di vita di un figlio

http://www.ladige.it/popular/lifestyle/2019/03/02/rivoluzione-spagna-ogni-bimbo-mamma-pap-casa-16-settimane-entrambi

Immagine correlata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963