Fidanzato della 5stelle che ha fatto una falsa denuncia per coprirsi: "Tutti sapevano"

Ora la scaricano, ma tutti sapevano di questa cosa aberrante che ha fatto la Sarti deputata 5 stelle, presidente della commissione giustizia, lei che parlava di valori...
Siccome non aveva versato il suo obolo al movimento, facendo falsi bonifici, quando è stata scoperta, dice di essere stata consigliata da Casalino di denunciare il suo fidanzato di furto, scaricando la colpa su di lui per coprire lo scandalo e lei lo ha fatto, ha avvisato il ragazzo, gli ha detto che era stata consigliata a fare così dal portavoce del presidente del consiglio, lui ha cercato di dissuaderla, ma niente da fare, la deputata, che oggi siede in parlamento nel gruppo misto, dimessa dai 5 stelle, ha sporto una falsa denuncia contro il suo fidanzato. Il ragazzo giustamente si difende, ha raccontato tutto e oggi che tutti la scaricano sta dicendo che tutti sapevano di questa montatura. Denunciare qualcuno per un reato che non ha commesso è reato, cara deputata che siedi indegnamente in parlamento.

Ecco la conversazione in chat, su Telegram, fra l’ex presidente della commissione Giustizia della Camera Giulia Sarti, e il suo ex fidanzato, Andrea Tibusche Bogdan. I due parlano della presunta richiesta dei vertici dei 5 Stelle a lei di accusare lui, che oggi medita di querelarla, per i mancati versamenti al Movimento.

Giulia Sarti: «Le Iene hanno i nomi da mesi e mi hanno chiesto se denuncio te perché mi stanno chiedendo come uscire da questa storia. Io ho detto di no e mi piglio tutta la colpa».

Bogdan Andrea Tibusche: «Denunciare me... Te l’hanno chiesto le Iene?»

Giulia Sarti: «No no, me l’ha chiesto Ilaria con Rocco. Per salvarmi la faccia... Cinque sono fuori ma ho detto di no. Però tesoro è finita, ora devo restituire quei 23.500 euro. Stasera ho parlato con la comunicazione. Domattina devo fare un post su Facebook, avrò lo stesso trattamento di Cecconi e Martelli».

Bogdan Andrea Tibusche: «Io mi sparo».

Giulia Sarti: «No è inutile che fai così forza dai, si affronta. Devo firmare il foglio in cui rinuncio ad essere eletta. Cioè tutto il restituito non conta nulla?».

Bogdan Andrea Tibusche: «Sono penosi mi dispiace tesoro sono a pezzi».

https://www.lastampa.it/2019/02/28/italia/i-cinque-stelle-scaricano-sarti-lex-fidanzato-tutti-sapevano-jD96FLZO2Tx4I0ylKDA9SL/pagina.html

82d4eb48-3ad1-11e9-98ad-f54b39baf731_2a38f05dc87b10b572311ee35597f25e-3391-kFeD-U11202383634543zJ-1024x576%40LaStampa.it.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora