(legge 26 luglio 1975, n. 354)

conoscete la legge 26 luglio 1975 n 354 all'articolo 67?  http://www.procuragenerale.trento.it/attachments/article/31/Ordinamento penitenziario.pdf  è una legge che viene spesso usata dai deputati del partito radicale quando vanno a visitare le carceri per poi proporre indulti, amnistie e svuota carceri.. se però a visitare il detenuto di un carcere è il ministro Salvini https://tg24.sky.it/politica/2019/02/23/salvini-piacenza-visita-imprenditore-che-sparo-ladro.html  allora certi magistrati si stracciano le vesti  (modo simbolico di parare)

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

9 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

conoscete la legge 26 luglio 1975 n 354 all'articolo 67?  http://www.procuragenerale.trento.it/attachments/article/31/Ordinamento penitenziario.pdf  è una legge che viene spesso usata dai deputati del partito radicale quando vanno a visitare le carceri per poi proporre indulti, amnistie e svuota carceri.. se però a visitare il detenuto di un carcere è il ministro Salvini https://tg24.sky.it/politica/2019/02/23/salvini-piacenza-visita-imprenditore-che-sparo-ladro.html  allora certi magistrati si stracciano le vesti  (modo simbolico di parare)

 

Se una persona è un DELINQUENTE oppure una PERSONA PERBENE, non lo decide un Ministro, ma TRE GRADI DI GIUDIZIO.

Salvini può visitare chi vuole. È un frequentatore  di farabutti.

000513E1-salvini-e-il-capo-ultras-condannato-per-droga.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Etrusco da d/b – seguo con attenzione i tuoi scritti, come del resto gli scritti dei (purtroppo) pochi NON sinistri della sinistra. Ottime considerazioni le tue. Se uno indossa la cravatta rossa può entrare ed uscire senza problemi. Se uno con indossa quel simbolo misterioso viene colpevolizzato. Prova a pensare ad un certo “Cesare Battisti”. Quello che è uscito dal carcere dalla porta principale. Quello che ha vissuto all’ estero (Francia, Brasile, ed altro) per quaranta anni. Si dice frequentasse alberghi e luoghi di lusso, ma non si dice chi gli spediva i soldi, mese per mese, peri i suoi divertimenti. Ora che si trova in carcere, i sinistri della sinistra, raccolgono firme per la sua liberazione. Hai già capito che alle prossime elezioni europee voterò con gioia … LEGA. – un saluto da d/b.- 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora