Siamo con te Massimo Zedda ...!!

Inviata (modificato)

Lo ammetterò !! Sono tremendamente interessato alle risultanze del prossimo appuntamento elettorale che domani interesserà la Sardegna . Sarà perché considero quella regione la mia preferita dopo quella che mi ha dato i natali, sarà perché da oltre 25 anni e’ una tappa obbligata dei miei soggiorni , sarà perché negli anni ho conosciuto ed apprezzato un popolo stupendo e  fiero delle proprie origini , un popolo maestoso che fa della dignità il proprio caposaldo , ospitale e genuino anche troppo in certi casi . Un popolo paziente che non ha l’orecchino al naso e ben difficilmente si lascia convincere dai venditori di fumo . Ho conosciuto personalmente Massimo Zedda in una calda serata di fine giugno 2018 quando venne a Pisa per sostenere la candidatura a sindaco di Serfogli . Mi colpì immediatamente per la sua semplicità ed umiltà cose abbastanza desuete nel panorama politico italiano . Arrivo’ a Pisa da solo con un volo dalla Sardegna , telefono’ per dire che era appena sbarcato e se “ non era troppo disturbo chiese se qualcuno poteva andarlo a prendere in aeroporto “, senno ‘ bastava comunicargli l’indirizzo preciso di dove si sarebbe tenuto l’incontro , che avrebbe preso un taxi per venire . Arrivo’ in abbigliamento “poco ortodosso “ per un politico : jeans , polo e scarpe a tennis ed un minuscolo trolley . Ad attenderlo tantissima gente al punto che l’incontro che si doveva svolgere all’interno del circolo , venne trasferito nel parco adiacente che conteneva il triplo Delle persone . 40 minuti a braccio con il classico incedere dei sardi. Parole scandite in modo lento ma con una chiarezza straordinaria. Silenzio assoluto dei presenti intervallati dai sinceri applausi che ogni 2/3 minuti si levavano dagli astanti . Profondo e convinto sostenitore della forza inclusiva che la sx , tutta , da quella più radicale a quella più “annacquata” deve mettere in campo quando il “ nemico “ sono le destre Fasciste e razziste, termino’ tra ovazioni ed interminabili applausi che non sentivo più da anni . Giovani ed anziani in piedi e lui che ringraziava quasi incredulo . Purtroppo Serfogli perse Il ballottaggo contro il candidato leghista della dx  per poche centinaia di voti perche’ il M5S preferi’ votare , al ballottaggio , per il candidato leghista . Ma questa e’ un’altra storia . La semplicità e l’umiltà di Zedda continuo’ anche dopo il suo discorso continuando a parlare anche a cena con i “compagni “ rimasti sotto il tendone allestito , rifiuto’ la stanza dell’albergo già prenotata per la notte perché “ i soldi era meglio impiegarli per le esigenze del circolo “ e si accontento’ dell’ospitalità di un sardo suo amico e residente a Pisa da anni . Quella giornata e quelle parole sono rimaste nel cuore dei Pisani che si riconoscono in una parte precisa dello schieramento. Ce  l’ hai messa tutta e noi ci auguriamo sinceramente che tu faccia il “miracolo “. Ce lo auguriamo e ci speriamo con grande sincerità . In bocca al lupo ( si puo’ dire , nda) , Massimo Zedda ?? 

Modificato da mark222220
3 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

ANCHE  IN  QUESTA   TORNATA    il mostro  degli  inferi  ha  violato  il   silenzio elettorale...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Difficile fare pronostici. Il vincitore sarà sicuramente uno fra Solinas e Zedda con un, a quanto pare, improbabile terzo pretendente 5s che comunque, a differenza di altre volte, si presenta come persona seria e non raccogliticcia, che da però l'impressione di essere capitata, nel momento sbagliato. Soprattutto, purtroppo anche per lui, nel periodo della litania delle barchette, altrimenti anche lui direbbe sicuramente la sua.

Conteranno molto anche i voti degli altri. Tre liste orbitano intorno alla sinistra, una sola, quella di Pili, più o meno vicina alla destra anche se in maniera un po' particolare. 

Molto dipenderà anche dai voti dei 5s. Molti elettori 5s infatti hanno la percezione che la partita ormai è andata e non è inconsueto sentire chi si pone il problema del voto utile.

Solinas non ha partecipato a nessun dibattito, si è limitato solo ad accompagnare  Salvini e far parlare solo lui.

Anche Solinas non è uno sconosciuto ed è noto soprattutto per la malandata questione della flotta sarda ai tempi di Cappellacci. Poi alla Comunali addirittura appoggiò la lista di Zedda e risultò determinante per la sua vittoria al primo turno. 

La sua campagna elettorale è stata davvero anomala perché non si è mai visto un Candidato così invisibile neanche ai tempi di Pili e Cappellacci che si fecero si trainare da Berlusconi ma qualcosa almeno dicevano e anzi erano piuttosto polemici. Lui no, un fantasma.

Questo fatto potrebbe anche non essere tanto apprezzato però sappiamo tutti che spesso e volentieri la destra usa questo tipo di tattica quando ritiene di essere in vantaggio, per cui non si sa.

Rimane poi l'incognita della protesta dei pastori che Salvini promise di risolvere in 48 ore e che invece non è stata assolutamente risolta. Sia Zedda sia tutti gli altri candidati e perfino Di Maio hanno rimarcato questo fatto presentandolo come una presa in giro però chissà.

Zedda ha puntato e punta  moltovl sull'appoggio dei sindaci in quanto sono stati la maggior parte di loro a chiedere la sua candidatura.

Si sa che i Sindaci sono parecchio importanti nei loro territori, bisogna vedere però fino a che punto e se basta o se contano di più le barchette.

Per cui non si sa anche se, secondo me, non è vittoria scontata della destra, ma è da vedere.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

C'è un'altra cosa importante che potrebbe influire ed è quella delle centrali nucleari e delle scorie.

Questo è sempre stato considerato un aspetto di non secondaria importanza però Salvini lo ha detto solo alla fine della SUA campagna elettorale. La gente se ne sarà accorta?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, pm610 ha scritto:

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi e testo

E anche di smemorati visti il successo della lega, come sembra....chissà più tosto cosa dirà lo svizzero rivolto ai sardi dopo queste votazioni, dato quello che ha detto per l'Abruzzo.... Io accetto tutto, che il popolo abruzzese abbia deciso e ha fatto benissimo. Chiedo solo una cosa, ufficialmente: che ci diano indietro i 700mila euro che gli abbiamo dato l’anno scorso, le 4 ambulanze e gli spazzaneve a turbina…”, ha detto Grillo durante uno show a Bologna.....

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Zeddiamoci tutti !

Zedda Massimo.

Speriamo tenga il vantaggio !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

markette.,.,..non farti conoscere di persona ai potenziali candidati....porta jella!!

ahahahahahahah

 

D0QwuEBWsAcxvpI-1-672x372.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎23‎/‎02‎/‎2019 in 20:59 , mark222220 ha scritto:

Lo ammetterò !! Sono tremendamente interessato alle risultanze del prossimo appuntamento elettorale che domani interesserà la Sardegna . Sarà perché considero quella regione la mia preferita dopo quella che mi ha dato i natali, sarà perché da oltre 25 anni e’ una tappa obbligata dei miei soggiorni , sarà perché negli anni ho conosciuto ed apprezzato un popolo stupendo e  fiero delle proprie origini , un popolo maestoso che fa della dignità il proprio caposaldo , ospitale e genuino anche troppo in certi casi . Un popolo paziente che non ha l’orecchino al naso e ben difficilmente si lascia convincere dai venditori di fumo . Ho conosciuto personalmente Massimo Zedda in una calda serata di fine giugno 2018 quando venne a Pisa per sostenere la candidatura a sindaco di Serfogli . Mi colpì immediatamente per la sua semplicità ed umiltà cose abbastanza desuete nel panorama politico italiano . Arrivo’ a Pisa da solo con un volo dalla Sardegna , telefono’ per dire che era appena sbarcato e se “ non era troppo disturbo chiese se qualcuno poteva andarlo a prendere in aeroporto “, senno ‘ bastava comunicargli l’indirizzo preciso di dove si sarebbe tenuto l’incontro , che avrebbe preso un taxi per venire . Arrivo’ in abbigliamento “poco ortodosso “ per un politico : jeans , polo e scarpe a tennis ed un minuscolo trolley . Ad attenderlo tantissima gente al punto che l’incontro che si doveva svolgere all’interno del circolo , venne trasferito nel parco adiacente che conteneva il triplo Delle persone . 40 minuti a braccio con il classico incedere dei sardi. Parole scandite in modo lento ma con una chiarezza straordinaria. Silenzio assoluto dei presenti intervallati dai sinceri applausi che ogni 2/3 minuti si levavano dagli astanti . Profondo e convinto sostenitore della forza inclusiva che la sx , tutta , da quella più radicale a quella più “annacquata” deve mettere in campo quando il “ nemico “ sono le destre Fasciste e razziste, termino’ tra ovazioni ed interminabili applausi che non sentivo più da anni . Giovani ed anziani in piedi e lui che ringraziava quasi incredulo . Purtroppo Serfogli perse Il ballottaggo contro il candidato leghista della dx  per poche centinaia di voti perche’ il M5S preferi’ votare , al ballottaggio , per il candidato leghista . Ma questa e’ un’altra storia . La semplicità e l’umiltà di Zedda continuo’ anche dopo il suo discorso continuando a parlare anche a cena con i “compagni “ rimasti sotto il tendone allestito , rifiuto’ la stanza dell’albergo già prenotata per la notte perché “ i soldi era meglio impiegarli per le esigenze del circolo “ e si accontento’ dell’ospitalità di un sardo suo amico e residente a Pisa da anni . Quella giornata e quelle parole sono rimaste nel cuore dei Pisani che si riconoscono in una parte precisa dello schieramento. Ce  l’ hai messa tutta e noi ci auguriamo sinceramente che tu faccia il “miracolo “. Ce lo auguriamo e ci speriamo con grande sincerità . In bocca al lupo ( si puo’ dire , nda) , Massimo Zedda ?? 

IO NO' ROBBY5665

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora