lampadine bruciate? che si fa'?? basta sequestrare l'operatrice!!

Hanno tenuto sotto sequestro per più di un’ora, dentro l’appartamento a loro pagato dai contribuenti, un’educatrice di 26 anni, di Varese.


Il motivo? Le lampadine erano bruciate. Tre richiedenti asilo nigeriane di 24 anni, ospiti in un appartamento di Cesano Maderno sono state denunciate per sequestro di persona dai carabinieri di Desio.

Le tre nigeriane hanno raccontato ai carabinieri di aver protestato da tempo con la cooperativa sociale di Monza che ha in gestione l’appartamento di Cesano Maderno, ma le lampadine non erano mai state sostituite. E loro, non possono mica sostituirsi le lampadine da sole, sarebbe razzismo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963