le auto con le ruote aperte

 

Le auto con le ruote aperte …

Scusate, considero le donne un prodigio di abilità : sono in grado di infilare un ago la cui fessura è di mezzo millimetro al primo colpo. Poi i quattro fori del bottone, anche essi di diametro minimale, in un solo minuto li centrano perfettamente ed il bottone funziona da subito. Ma allora come si spiega che le auto da loro guidate siano posteggiate di sbieco e di traverso rispetto alle righe del posteggio. Cosa dire poi delle ruote sempre aperte anziché rientrate come logica desidera. Attenzione, ho scritto nella prima riga che le donne sono un prodigio di abilità, quindi se le auto proprio non vanno (le auto) la causa di ciò appartiene alle loro auto, giammai alle loro guidatrici. Ciao e rideteci sopra …. - 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Inviata (modificato)

Sono da poco rientrato da una passeggiata in città. Osservavo le strisce dei posteggi. A volte a pettine, altre volte a spina pesce. Quello che non riesco a capire è per quale motivo gli imbianchini comunali disegnino le strisce in modo contrario a come poi verranno posteggiate le auto a guida femminile. Come dicevo la colpa è da attribuirsi agli imbianchini comunali che proprio non ci riescono ad indovinare chi poi ci posteggerà sopra, anzi al contrario. Mi accorgo ora che i bottoni della mia camicia sono penzolanti e necessitano di essere sistemati. Sono proprio fortunato poiché la mia compagna riesce ad infilare ago e bottoni al primo colpo. Fortuna che prima di rientrare passando per il parco comunale ho raccolto un mazzo di fiori, così … tanto per farmi perdonare (gratis, con i fiori del parco comunale). 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora