Lotta per il latte sardo e le....quote latte.

Latteggiando una settimana prima delle elezioni e naturalmente evitando accuratamente di dire che, qualora qualcosa dovesse avvenire, andrebbe giustamente evidenziato il contributo non certo marginale della Regione e del Banco di Sardegna. Vabbè, di cose marginali tratterebesi (ovviamente).

E allora, nel frattempo, facciamo click qui sotto. Così, per curiosità.

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.strisciarossa.it/la-lotta-per-il-latte-sardo-e-le-vecchia-truffa-delle-quote-latte-padane/&ved=2ahUKEwiPnuq1v8XgAhXQaFAKHSHdCl8QFjAGegQICBAB&usg=AOvVaw13QIso_J_P31t_vC1fBrkY&cshid=1550500430556

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

30 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Latteggiando una settimana prima delle elezioni e naturalmente evitando accuratamente di dire che, qualora qualcosa dovesse avvenire, andrebbe giustamente evidenziato il contributo non certo marginale della Regione e del Banco di Sardegna. Vabbè, di cose marginali tratterebesi (ovviamente).

E allora, nel frattempo, facciamo click qui sotto. Così, per curiosità.

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.strisciarossa.it/la-lotta-per-il-latte-sardo-e-le-vecchia-truffa-delle-quote-latte-padane/&ved=2ahUKEwiPnuq1v8XgAhXQaFAKHSHdCl8QFjAGegQICBAB&usg=AOvVaw13QIso_J_P31t_vC1fBrkY&cshid=1550500430556

Se gli allevatori sardi affideranno la soluzione dei loro problemi alla Lega , cadranno dalla padella nella brace . Questi individui hanno già dato prova di quel che , purtroppo , sanno fare , con la triste vicenda delle quote latte risalente a tantissimi anni fa e per la quale l’Italia e’ stata condannata dall’Ue a delle multe salatissime che ancora dobbiamo saldare . La Lega ha nel proprio Dna quello di strumentalizzare a fini meramente politici le sacrosante lotte degli allevatori per poi abbandonarli al proprio destino . Le prossime consultazioni regionali sarde capitano a puntino e Il Felpato si e’ gettato a capofitto nella dinamica a lui favorevole . Nel 2009  il leghista Zaia fece altrettanto garantendo che la questione quote latte sarebbe stata risolta . Ora lo fa Centinaro supportato alla grande dal Capitano. Nessuno dei due razzisti tenta di risolvere il problema senza affrontare i problemi dei produttori di latte . All’epoca lasciatono una triste eredità a chi subentro’ a loro prendendo delle decisioni talmente assurde danneggiando centinaia e centinaia di allevatori onesti a scapito di quelli disonesti. A scapito anche della collettività visto che lo Stato , quindi noi , hanno già pagato 4,5 miliardi di multe grazie a questi razzisti incompetenti e solo interessati . Faranno altrettanto questa volta ed allora mi auguro che i produttori sardi non abbocchino all’esca leghista e puniscano elettoralmente la marmaglia verde . Per come conosco io i sardi ciò non dovrebbe succedere . In caso contrario si pentiranno amaramente perché e’ chiaro che come già si intravede nella bozza di accordo , saranno lasciati soli e responsabili del pagamento di altre eventuali multe che la UE non tarderà ad appiopparci nuovamente per aver trasgredito alla normativa sugli aiuti di Stato . Spero che continuino la loro lotta in maniera intelligente senza cadere nella trappola che questo governo sta a loro preparando . Nel contempo credo e spero che la Regione , domenica , rimanga in mano a chi l’ha amministrata , nel migliore dei modi possibili, in questa legislatura . 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Se gli allevatori sardi affideranno la soluzione dei loro problemi alla Lega , cadranno dalla padella nella brace . Questi individui hanno già dato prova di quel che , purtroppo , sanno fare , con la triste vicenda delle quote latte risalente a tantissimi anni fa e per la quale l’Italia e’ stata condannata dall’Ue a delle multe salatissime che ancora dobbiamo saldare . La Lega ha nel proprio Dna quello di strumentalizzare a fini meramente politici le sacrosante lotte degli allevatori per poi abbandonarli al proprio destino . Le prossime consultazioni regionali sarde capitano a puntino e Il Felpato si e’ gettato a capofitto nella dinamica a lui favorevole . Nel 2009  il leghista Zaia fece altrettanto garantendo che la questione quote latte sarebbe stata risolta . Ora lo fa Centinaro supportato alla grande dal Capitano. Nessuno dei due razzisti tenta di risolvere il problema senza affrontare i problemi dei produttori di latte . All’epoca lasciatono una triste eredità a chi subentro’ a loro prendendo delle decisioni talmente assurde danneggiando centinaia e centinaia di allevatori onesti a scapito di quelli disonesti. A scapito anche della collettività visto che lo Stato , quindi noi , hanno già pagato 4,5 miliardi di multe grazie a questi razzisti incompetenti e solo interessati . Faranno altrettanto questa volta ed allora mi auguro che i produttori sardi non abbocchino all’esca leghista e puniscano elettoralmente la marmaglia verde . Per come conosco io i sardi ciò non dovrebbe succedere . In caso contrario si pentiranno amaramente perché e’ chiaro che come già si intravede nella bozza di accordo , saranno lasciati soli e responsabili del pagamento di altre eventuali multe che la UE non tarderà ad appiopparci nuovamente per aver trasgredito alla normativa sugli aiuti di Stato . Spero che continuino la loro lotta in maniera intelligente senza cadere nella trappola che questo governo sta a loro preparando . Nel contempo credo e spero che la Regione , domenica , rimanga in mano a chi l’ha amministrata , nel migliore dei modi possibili, in questa legislatura . 

 

Il Capitano è scatenato tra birra di qualità, culurgionis, selfie, porcetto, bottarga e via discorrendo.

Però i pastori sono tosti e pretendono atti concreti e al netto di future frega.ature. Vedremo.

https://www.sardiniapost.it/economia/prezzo-del-latte-si-allarga-fronte-del-no-coldiretti-insufficienti-i-72-centesimi/

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ZAIA  MINISTRO  DOCET...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963