Scoperto modo per modificare il DNA. Ma la scienza non deve avere dei limiti?

L’idea di dare vita a una razza superiore, a individui programmati per essere migliori o per adempiere a determinati compiti è solo lo spunto per una trama fantascientifica alla Gattaca o sarà davvero possibile in futuro creare in laboratorio esseri umani più sani, più forti, più intelligenti?

Il gene editing non è una novità in senso stretto: da diverso tempo ormai gli scienziati possono modificare in laboratorio il patrimonio genetico delle cellule con sistemi di taglia e cuci, con applicazioni che hanno avuto un grosso impatto in diversi ambiti.

Dal punto di vista scientifico modificare il dna delle cellule somatiche comporta cambiare le caratteristiche solo di quelle cellule, non dell’intero organismo e, cosa importante, questi cambiamenti non sono ereditabili dalle generazioni successive.

Cosa succederebbe se, invece, si intervenisse sulle cellule germinali umane, ossia su ovuli e spermatozoi? E sugli embrioni nelle prime fasi di sviluppo? Le modifiche in questo caso avrebbero effetto sulla progenie di un individuo e su un intero nuovo organismo, che a sua volta le trasmetterebbe ai suoi figli.

Quali devono essere, se ci sono, i principi etici di uno scienziato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

se serve per curare i tumori o altre malattie ben venga

se serve per clonare la pecora meno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questione spinosa, non so queste smanie figlie dell'illuminismo non mi sembrano granché

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
43 minuti fa, lala-mustan1 ha scritto:

Questione spinosa, non so queste smanie figlie dell'illuminismo non mi sembrano granché

bè se si può trovare una cura...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Queste scoperte sono importantissime soprattutto se utilizzate per curare malattie e patologia ad oggi incurabili

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qualche volta il progresso fa paura!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, albcosta ha scritto:

Qualche volta il progresso fa paura!!!

decisamente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sembra una cosa da fantascienza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ozu1980 ha scritto:

bè se si può trovare una cura...

Il problema è che dal modificarlo per evitare le malattie a modificarlo per creare esseri praticamnte perfetti il passo è breve... poi no so magari tutti perfetti gli uomini saranno più felici, non ci saranno più guerre e sfide...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

l'alterazione a me mette angoscia. L'uomo spesso abusa delle scoperte

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963