questa è terra sacra,la nostra auschwitz

9 messaggi in questa discussione

42 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Bellissimo il discorso di Salvini alla foiba di Basovizza, l’Auschwitz italiana: non ci sono martiri di serei A e martiri di serie B:

Mi scuserà signor director se non ascolto il discorso del Capitano, è sufficiente quella parte del suo discorso che ha riportato lei:" non ci sono martiri di serei A e martiri di serie B".

Il capitano, a mio modo di vedere, è un individuo senza moralità, nella giornata del ricordo avrebbe dovuto ricordare una canzone dove non parlava di italiani di serie A o B, ma li classificava in maniera peggiore.

https://www.youtube.com/watch?v=DHzXkYcGOPc

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

 

quindi?? tu fai parte di quelli che negano lì'esistenza delle foibe dei partigiani comunisti??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, director12 ha scritto:

quindi?? tu fai parte di quelli che negano lì'esistenza delle foibe dei partigiani comunisti??

No. Esistono. Eccome.

Avanzo qualche dubbio su certi patrioti, quelli che si pulivano il kulo col tricolore.......Oppure stavano dietro questi striscioni...

180054237-007b6383-e41e-49cd-8b6b-db5610aa0b9a.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

No. Esistono. Eccome.

Avanzo qualche dubbio su certi patrioti, quelli che si pulivano il kulo col tricolore.......Oppure stavano dietro questi striscioni...

180054237-007b6383-e41e-49cd-8b6b-db5610aa0b9a.jpg

guarda...non c'arrivo proprio:che c'azzecca la foto che posti con la storia che non vuoi ammettere che sia esistita??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

1 ora fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Bellissimo il discorso di Salvini alla foiba di Basovizza, l’Auschwitz italiana: non ci sono martiri di serei A e martiri di serie B:

Mi scuserà signor director se non ascolto il discorso del Capitano, è sufficiente quella parte del suo discorso che ha riportato lei:" non ci sono martiri di serei A e martiri di serie B".

Il capitano, a mio modo di vedere, è un individuo senza moralità, nella giornata del ricordo avrebbe dovuto ricordare una canzone dove non parlava di italiani di serie A o B, ma li classificava in maniera peggiore.

https://www.youtube.com/watch?v=DHzXkYcGOPc

 

 

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

13 minuti fa, director12 ha scritto:

guarda...non c'arrivo proprio:che c'azzecca la foto che posti con la storia che non vuoi ammettere che sia esistita??

No, no. La storia è esistita eccome. I partigiani di Tito infoibarono oltre 10.000 italiani. Per vendetta. Contro persone inermi e innocenti.

Altro è che a commemorare quei morti ci vadano quelli che sputavano sulla bandiera per cui quegli italiani persero la vita.

Onore ai martiri. Un dito in kulo alla Lega di ieri e di oggi.

180054237-007b6383-e41e-49cd-8b6b-db5610aa0b9a.jpg

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Mi scuserà signor director se non ascolto il discorso del Capitano, è sufficiente quella parte del suo discorso che ha riportato lei:" non ci sono martiri di serei A e martiri di serie B".

Il capitano, a mio modo di vedere, è un individuo senza moralità, nella giornata del ricordo avrebbe dovuto ricordare una canzone dove non parlava di italiani di serie A o B, ma li classificava in maniera peggiore.

https://www.youtube.com/watch?v=DHzXkYcGOPc

 

 

eh eh eh....mi dici la data di quel filmatino? forse li' era al liceo......e poi,da come ti senti "offeso"....direi che sembri parte interessata....ter-one?? l'ho sempre sostenuto.anche se tenti di farti passare pe r un nordico...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora