rivolta contro il catering:mangiavano meglio a casa loro

Rivolta per il catering da parte di cinquanta richiedenti asilo, furiosi contro la società che si occupa di distribuire i pasti all’interno del centro d’accoglienza di Sezze, in provincia di Latina.

Secondo i richiedenti asilo, il menù non sarebbe variegato e non rispetterebbe la dieta a cui sono abituati. Al che, qualcuno, potrebbe domandarsi perché non se ne siano stati a casa dove non morivano di fame.

Hanno così deciso dunque di bloccare il camion del catering che era impiegato per trasportare il cibo all’interno della struttura.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

32 minuti fa, director12 ha scritto:

Rivolta per il catering da parte di cinquanta richiedenti asilo, furiosi contro la società che si occupa di distribuire i pasti all’interno del centro d’accoglienza di Sezze, in provincia di Latina.

Secondo i richiedenti asilo, il menù non sarebbe variegato e non rispetterebbe la dieta a cui sono abituati. Al che, qualcuno, potrebbe domandarsi perché non se ne siano stati a casa dove non morivano di fame.

Hanno così deciso dunque di bloccare il camion del catering che era impiegato per trasportare il cibo all’interno della struttura.

E c’hanno ragione !! Gli spetta di diritto il cibo che rispetta le loro usanze alimentari . Lo so che le sembrerà strano Compagno Direttoretto . Ma lei lo mangerebbe , a parti invertite , 365 giorni di cous cous ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, mark222220 ha scritto:

E c’hanno ragione !! Gli spetta di diritto il cibo che rispetta le loro usanze alimentari . Lo so che le sembrerà strano Compagno Direttoretto . Ma lei lo mangerebbe , a parti invertite , 365 giorni di cous cous ?? 

quando si è ospiti,ricordatelo,ci si adatta a chi ti spesa!! altrimenti uno è un arrogante.....come dici? vero?? vabbuo'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

6 minuti fa, director12 ha scritto:

quando si è ospiti,ricordatelo,ci si adatta a chi ti spesa!! altrimenti uno è un arrogante.....come dici? vero?? vabbuo'

Ospiti ?? Ci si adatta a chi ti spesa ?? Ah idiotello !! Ahahahaha !! Le cooperative incassano 35 euro al giorno e sono obbligate a fornire cibo in base alle loro consuetudini alimentari . Ti faccio un esempio scemotto . Se te ti siedi in un ristorante ed ordini una pastasciutta e invece ti portano un minestrone di cui sei allergico , che fai ?? Vai compagno , spara na caz.z.ata ...!! Ahahahaga

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Ospiti ?? Ci si adatta a chi ti spesa ?? Ah idiotello !! Ahahahaha !! Le cooperative incassano 35 euro al giorno e sono obbligate a fornire cibo in base alle loro consuetudini alimentari . Ti faccio un esempio scemotto . Se te ti siedi in un ristorante ed ordini una pastasciutta e invece ti portano un minestrone di cui sei allergico , che fai ?? Vai compagno , spara na caz.z.ata ...!! Ahahahaga

e chi li paga i 35 euro al di'?? bene,dopo che lo avrai scoperto,guardati allo specchio e sputati addosso!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora