GIALLOVERDI CIALTRONI

Ma vi ricordate la discussione di qualche anno fa? Crescevamo a più 1.5% e ci dicevano "Non basta!" Avevamo oltre un milione di posti di lavoro in più e dicevano: tutti precari. 
Abbassavamo le tasse e urlavano: fate di più. 
Adesso sono arrivati loro e se va bene facciamo +0.2%: l'Italia è l'unico paese europeo in recessione, abbiamo uno scontro diplomatico con i nostri amici francesi, stanno aumentando le tasse locali, cresce la disoccupazione, le infrastrutture sono bloccate. 
E l'emissione dei titoli del debito pubblico ci costa qualche miliardo in più dello scorso anno. 
Questo è il Governo del Cambiamento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora